• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Inghilterra > Liverpool, rivolta anti-Balotelli: i compagni contro Rodgers

Liverpool, rivolta anti-Balotelli: i compagni contro Rodgers

I calciatori 'Reds' accusano il manager di favorire l'attaccante italiano


Mario Balotelli (Getty Images)
Bruno De Santis (@Bruno_De_Santis)

23/11/2014 09:19

LIVERPOOL BALOTELLI RODGERS / LIVERPOOL (Inghilterra) - In Italia Conte ha chiesto di non parlare più di lui, in Inghilterra invece il suo nome è sulla bocca di tutti: Mario Balotelli continua a far parlare di sé e ancora una volta in termini non certo positivi. Questa volta l'attaccante italiano è finito nel mirino dei suoi compagni di squadra: stanchi di vederlo sempre partire da titolare pur non giocando bene, i 'Reds' si sono scagliati contro il manager Brendan Rodgers

Come riferisce il 'Sunday People', ci sarebbe stato anche un confronto tra alcuni calciatori e il tecnico del Liverpool: i compagni di squadra sembrano essersi già stancati di Balotelli e non riescono a spiegarsi il comportamento del loro allenatore che continua a mandarlo in campo, nonostante non abbia mai pienamente convinto in questo inizio di stagione. L'accusa rivolta a Rodgers è di perseverare nel dare fiducia all'italiano per dimostrare di non aver sbagliato in sede di campagna acquisti. 




Commenta con Facebook