• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Lazio > Lazio-Juventus, Pioli: "Potevamo fare di più, dopo il 2 a 0 ci siamo persi"

Lazio-Juventus, Pioli: "Potevamo fare di più, dopo il 2 a 0 ci siamo persi"

Il tecnico dei biancocelesti ha parlato al termine della sfida dell''Olimpico'


Stefano Pioli (Getty Images)
Martin Sartorio (Twitter: @SartorioMartin)

22/11/2014 23:19

LAZIO JUVENTUS PAROLE PIOLI/ ROMA - Pesante sconfitta della Lazio contro la Juventus. Il tecnico dei biancocelesti, Stefano Pioli, ha commentato il netto 3 a 0 subito all''Olimpico': "Dovevamo reagire diversamente al gol preso - afferma l'allenatore ai microfoni di Sky Sport -, potevamo rimanere di più in partita. Vanno comunque fatti i complimenti ai bianconeri. Abbiamo creato qualche azione, ma potevamo fare di più muovendoci meglio sulle linee. Dopo il 2 a 0 si è tutto complicato e non ci eravamo più con la testa".

GOL TEVEZ - "Abbiamo sbagliato nel prendere gol in ripartenza. I tempi di uscita dei difensori dovrebbero essere diversi. Ci sono i meriti della Juventus, ma soprattutto i demeriti dei nostri giocatori. C'è da migliorare".

DIFFICOLTA' - "Siamo una squadra matura, la voglia era quella di aggredire i bianconeri subito in avanti, ma non sempre ci sono le condizioni per farlo. Bisogna stare in campo meglio e tutto diventa più facile. Siamo stati abbastanza compatti nel primo tempo, poi ci siamo persi".

 

 

 




Commenta con Facebook