• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > In evidenza > Sampdoria, Ferrero: "Guai a chi mi tocca Okaka. Cassano? Mai dire mai"

Sampdoria, Ferrero: "Guai a chi mi tocca Okaka. Cassano? Mai dire mai"

Il presidente blucerchiato ha fatto il punto sulle possibili strategie del suo club


Massimo Ferrero (Getty Images)
Andrea Corti (Twitter: @cortionline)

22/11/2014 08:59

SAMPDORIA FERRERO OKAKA CASSANO / GENOVA - Nel corso di una lunga intervista rilasciata al 'Corriere dello Sport' il presidente della Sampdoria Ferrero ha parlato delle strategie del suo club per il mercato di gennaio, a partire dalla situazione di Okaka: "E' mio e guai a chi me lo tocca. Non lo vendo a  gennaio e stiamo incontrando il suo procuratore per trattare il contratto: io ci credo. Se ce lo chiede il Real, lo mando a  Madrid, per carità...".

CASSANO - "Gli voglio molto bene e ogni tanto ci scriviamo dei messaggi. Lui mi stuzzica molto, come si dice mai dire mai".

GENNAIO - "Abbiamo individuato il giocatore. ma se uno lo dice, poi si alza il prezzo".

BALANTA - "Stavo partendo per l'Argentina, ma ogni giorno usciva un procuratore diverso, o uno che aveva una quota del cartellino. Appoggiamo la mossa della Fifa: la titolarità del cartellino deve essere solo dei club".

 




Commenta con Facebook