• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Pagelle > Il 'Pagellão': Top 11, Flop e uomini mercato della 35a giornata del Brasileirão

Il 'Pagellão': Top 11, Flop e uomini mercato della 35a giornata del Brasileirão

Torna l'appuntamento con il campionato brasiliano: che bagarre per la Libertadores


Il Pagellão
Daniele Trecca (@danieletrecca)

21/11/2014 18:55

PAGELLÃO BRASILEIRÃO TOP 11 UOMO MERCATO/ ROMA - Giunto alla 35a giornata, il Brasileirão ha ormai detto la sua per quanto riguarda la conquista del titolo, ma è destinato a riservarci tre turni di campionato entusiasmanti e al cardiopalmo per quanto concerne la zona Libertadores e la zona retrocessione. La vittoria per 1-2 in casa del Gremio ha ulteriormente rafforzato il primo posto in classifica del Cruzeiro, che vanta ora 7 punti di vantaggio sul San Paolo, bloccato sull'1-1 dall'Internacional. A giovarsi del successo della compagine di Belo Horizonte, sono soprattutto Atletico-MG Corinthians che, vincendo rispettivamente contro Flamengo (4-0!) e Goias (0-1) occupano ora il quarto e il terzo posto in una classifica che recita: 3) Corinthians 63, 4) Atletico-MG 61, 5) Internacional e Gremio 60.

UOMINI COPERTINA - Da quando è tornato dall'infortunio, Ricardo Goulart si è confermato un autentico fattore per il Cruzeiro e ieri ha realizzato il gol del momentaneo 1-1 nel momento più difficile dei suoi, portandosi ad una sola rete di distanza dal capocannoniere Henrique. L'attaccante esterno condivide le luci della ribalta con Bruno Silva. Il centrocampista ha realizzato una bella doppietta nel 4-1 rifilato dal Chapecoense in casa di un imbarazzante Fluminense.

I MIGLIORI - Luan dell'Atletico-MG non si è limitato al classico gol dell'ex e ha rifilato una bella doppietta al Flamengo. Da apprezzare anche le prove di Fagner Gil nel Corinthians e di Patric, dello Sport, vittorioso per 2-0 nella nuova casa del Palmeiras. Tra i difensori, bene anche Paulão dell'Internacional, in gol nell'1-1 contro il San Paolo.

I PEGGIORI - Per fare in fretta, potremmo scrivere la formazione del Fluminense in blocco, ad eccezione di Conca, ma ci limiteremo a citare Chiquinho, Fred Sobis. Anche il Flamengo ha fatto una figuraccia niente male, impossibile non menzionare Anderson Pico e Lucas Mugni. Nel Gremio e nel Cruzeiro, malissimo i terzini destri titolari di giornata: Parà Cearà.

UOMO MERCATO - Non più giovanissimo con i suoi 28 anni, Egidio si è confermato il terzino sinistro più affidabile di tutto il campionato. Il suo ingresso in campo al 68' ha dato la scossa al Cruzeiro, confermando come uno dei punti di forza della 'Raposa' sia il gioco sulle fasce con lui e Mayke, entrato anche lui a gara in corso e autore dell'assist per il gol vittoria di Everton Ribeiro. Anche in Europa iniziano a notarlo e forse il fatto che il Cruzeiro abbia messo nel mirino Carlinhos, in scadenza con il Fluminense, può essere interpretato come un indizio di mercato per quanto riguarda il ruolo di terzino sinistro.

TOP 11 (4-2-3-1): Cassio 6.5 (Corinthians); Patric 7.5 (Sport), Gil 7 (Corinthians), Paulao 7 (Internacional), Douglas Santos 7 (Atletico-MG); Bruno Silva 8 (Chapecoense), França 7 (Figueirense); Guilherme Santos 7.5 (Bahia), Dodò 7 (Atletico-MG), Ricardo Goulart 7.5 (Cruzeiro); Luan 8.5 (Atletico-MG). 

 




Commenta con Facebook