• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Napoli > Napoli, Thuram: "Koulibaly diventerà fortissimo. Sul razzismo..."

Napoli, Thuram: "Koulibaly diventerà fortissimo. Sul razzismo..."

L'ex Juvnetus designa il difensore azzurro come suo possibile erede


Lilian Thuram (Getty Images)

21/11/2014 15:51

NAPOLI THURAM KOULIBALY RAZZISMO CANNAVARO / NAPOLI - Negli ultimi tempi, spesso, il difensore del Napoli Kalidou Koulibaly è stato accostato, per movenze, a Lilian Thuram. Il campione del mondo '98 ha rilasciato in merito a ciò un'intervista a 'Il Mattino': "Ho conosciuto Koulibaly grazie ad un ristoratore napoletano che lavora a Parigi di nome Roberto. Lui è un grande tifoso del Napoli e mi ha parlato del calciatore. So che Kalidou ha scelto me come suo modello e ne sono molto orgoglioso, da ragazzo io veneravo Tigana e Rijkaard. A mio parere lui può diventare più forte di me. Sono molto contento che sia entrato nei cuori di una grande tifoseria come quella partenopea".

RAZZISMO - L'ex Juventus ha poi trattato anche il delicato argomento del razzismo negli stadi italiani: "Ho letto che Koulibaly ha indicato come suoi modelli anche Malcom X e Nelson Mandela, e questo mi fa apprezzare ancora di più il ragazzo. Vuol dire che il calciatore ha studiato, è una persona intelligente che conosce la storia e i suoi personaggi importanti. Quando giocavo con Cannavaro ho sempre notato che in quasi tutti gli stadi gli urlavano di tutto. La parola più gettonata era terrone, secondo me questo vocabolo deve essere paragonato ad un buu razzista. L'odio sfocia sempre nella violenza, quindi credo che bisogna fare molta attenzione a cori e striscioni. Nel calcio non c'è spazio per il razzismo".

A.R.




Commenta con Facebook