• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Sampdoria > Sampdoria, Ferrero: "I procuratore sono la rovina dei calciatori"

Sampdoria, Ferrero: "I procuratore sono la rovina dei calciatori"

Il presidente blucerchiato parla di come cambiare il calcio


Massimo Ferrero (Getty Images)

21/11/2014 15:19

SAMPDORIA FERRERO PROCURATORI / GENOVA - In un'intervista al 'Corriere dello Sport' che sarà pubblica in forma integrale domani, il presidente della Sampdoria Massimo Ferrero afferma: "Siamo la squadra di Serie A che utilizza più calciatori italiani. Dobbiamo ritornare alle borgate di una volta, nei campi della parrocchie: da qui sono usciti i campioni. Lo stesso Totti giocava sotto casa. Così riportiamo l'italianità nel calcio, perché ci sono molti campioni che non hanno la fortuna di arrivare a fare un provino perché magari non hanno incontrato alla stazione Termini il procuratore della situazione. I procuratori sono la rovina dei calciatori, perché pensano ai loro interessi. Io ascolto pochi gli agenti: con il primo che ho incontrato, Pagliari, ho litigato. Ora siamo ottimi amici perché lui faceva il suo lavoro, io non l'ho capito, poi abbiamo trovato una quadra".

B.D.S.




Commenta con Facebook