• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Primo Piano > VIDEO CM.IT - Atalanta-Roma, Garcia: "Non serve Allegri per motivarci. Scudetto? Sette finali"

VIDEO CM.IT - Atalanta-Roma, Garcia: "Non serve Allegri per motivarci. Scudetto? Sette finali"

L'allenatore dei giallorossi sta parlando in vista della gara contro i nerazzurri


Rudi Garcia (Calciomercato.it)
Matteo Zappalà (@matteobegbie)

21/11/2014 13:15

ATALANTA-ROMA CONFERENZA STAMPA GARCIA / ROMA - Rudi Garcia è intervenuto in conferenza stampa per parlare della prossima gara contro l'Atalanta e per commentare le ultime news Roma dopo la pausa riservata agli impegni delle Nazionali.

SOSTA NAZIONALI - "Tanti hanno giocato in Nazionale. A parte Mapou che si è infortunato gli altri vanno bene. Anche gli africani hanno avuto i tempi giusti per recuperare in vista della gara contro l'Atalanta".

DUALISMO TRA I PALI - "Domani giocherà De Sanctis. Sta bene e ha avuto 15 giorni per lavorare bene. La sua carica aiuta i compagni. Morgan è molto importante per noi, non solo per questa stagione".

INFORTUNIO CASTAN - "Siamo tutti con Leo. Dopo l'intervento sarà di nuovo tra noi: Castan è un campione e un guerriero. Lo aspettiamo".

ALLEGRI - "Non abbiamo bisogno di dichiarazioni esterne per metterci pressione, voglia e fame di vincere le partite. La motivazione ce la diamo noi stessi".

CURE DENTISTICHE - "Abbiamo fatto un check-up a inizio anno e uno adesso. I denti sono importanti, devono essere sani al 100%".

INFORTUNATI - "Abbiamo recuperato Astori, arrivato nel mercato estivo, e Borriello. Mi sembra una cosa possibile perdere un giocatore che ha giocato 7 gare in 21 giorni. Non siamo l'unico club. Stiamo recuperando quasi tutti. Maicon sta migliorando, sembra vicino al ritorno ma per domani non è convocato".

BILANCIO - "Sono soddisfatto e felice di quanto fatto finora quest'anno, primo tempo di Napoli a parte".

SCUDETTO - "L'ambizione è vincere lo scudetto, oltre a qualificarci alla prossima Champions League: giocheremo sette finali da qui a Natale. Domani la prima".

COPPA D'AFRICA - "Sono contento quando i nostri fanno bene in Nazionale. Sono felice per Keita e Gervinho, certo ci mancheranno".

STAGE ITALIA CONTE - "Non è una storia recente. E' normale che il ct voglia i giocatori per un periodo più lungo, così come ha ragione l'allenatore di club. Queste sono le regole e a queste ci dobbiamo attenere".




Commenta con Facebook