• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Spagna > Real Madrid, Sacchi: "Questa squadra ricorda il mio Milan. Vi racconto Ancelotti"

Real Madrid, Sacchi: "Questa squadra ricorda il mio Milan. Vi racconto Ancelotti"

L'ex ct e dirigente dei 'blancos' perla della nuova filosofia portata dal tecnico di Reggiolo


Arrigo Sacchi © Getty Images

21/11/2014 11:25

REAL MADRID SACCHI MILAN ANCELOTTI / MADRID (Spagna) - Quando l'allievo supera il maestro. Arrigo Sacchi, in un'intervista al quotidiano 'As' parla a ruota libera del Real Madrid plagiato da Carlo Ancelotti, un suo discepolo dal futuro già scritto anni fa: "Questo Real mi ricorda molto il mio Milan per qualità e spirito di sacrificio. Pratica un grande calcio e io amo veder giocare così una squadra che porto ancora nel cuore. Il calcio è armonia e velocità e ti costringe a stare sempre sul pezzo. Dopo 20 anni di carriera non ho più retto gli sforzi. Questo Real ha tutto per segnare un'epoca".

MISTER ANCELOTTI - "Una grande persona ancor prima che calciatore prima e allenatore poi.  Se ha un'idea non la cambia. Quando arrivò al Milan non mi preoccupava la sua condizione fisica. Di testa stava bene al 200 per cento. Sapevo che avrebbe potuto essere il nostro direttore d'orchestra, un tassello fondamentale per i successi nonostante lo scetticismo di Berlusconi".

J.T.




Commenta con Facebook