• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Serie A > Milan-Inter, le ultime sulle probabili formazioni: De Jong ko, Hernanes in dubbio

Milan-Inter, le ultime sulle probabili formazioni: De Jong ko, Hernanes in dubbio

Inzaghi deve scegliere tra Torres e Menez in avanti, Mancini punta su Kovacic trequartista


Nigel de Jong ©(Getty Images)

20/11/2014 17:22

MILAN INTER PROBABILI FORMAZIONI DE JONG HERNANES INZAGHI MANCINI / MILANO - Il primo derby da allenatore dei grandi per Pippo Inzaghi, la prima del suo secondo mandato nerazzurro per Roberto Mancini. Non un semplice Milan-Inter quello che si disputerà domenica sera. Sfida tesa e attesa, che torna a profumare d'Europa con il terzo posto occupato dal Napoli distante rispettivamente 4 e 5 punti.

Preoccupano soprattutto le condizioni di De Jong e Abate in casa rossonera. La sessione di allenamento di oggi non ha sciolto gli ultimi dubbi, con l'olandese che sente ancora doloro al bicipite femorale e salvo miracoli non ci sarà, mentre l'esterno potrebbe scendere in campo addirittura con un'infiltrazione. Fernando Torres, invece, è volato nuovamente a Londra per farsi curare la caviglia dal medico del Chelsea: sta meglio e insidia Menez, ora in vantaggio, per un posto dal primo minuto.

La prima Inter della seconda Era Mancini, invece, torna al 4-3-1-2. Nemanja Vidic è carico, ma al centro della difesa dovrebbero esserci Ranocchia e Juan Jesus. A centrocampo, con Hernanes verso la panchina, l'unico sicuro del posto è Fredy Guarin: M'Vila appare in vantaggio su Medel al centro, mentre Kuzmanovic e Obi si giocano l'altra maglia. Sulla trequarti pronto Kovacic a supporto di Icardi e uno tra Osvaldo e Palacio, sempre in vantaggio.

PROBABILI FORMAZIONI

MILAN (4-3-3): Diego Lopez; Abate, Mexes, Alex, De Sciglio; Muntari, Essien, Bonaventura; Honda, Menez, El Shaarawy. All.: Inzaghi

INTER (4-3-1-2): Handanovic; Nagatomo, Ranocchia, Juan Jesus, Dodò; Guarin, M'Vila, Kuzmanovic; Kovacic; Icardi, Palacio. All.: Mancini

L.P.




Commenta con Facebook