• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > esclusivo > Juventus, ESCLUSIVO Schaer: "Ho parlato con Lichtsteiner. In Italia a gennaio? Non lo escludo"

Juventus, ESCLUSIVO Schaer: "Ho parlato con Lichtsteiner. In Italia a gennaio? Non lo escludo"

Il difensore in scadenza di contratto con il Basilea, in esclusiva a Calciomercato.it


Fabian Schaer(Getty Images)
ESCLUSIVO
Giorgio Elia

20/11/2014 13:00

MERCATO JUVENTUS ESCLUSIVO SCHAER / TORINO - Gli infortuni occorsi e le defezioni nel reparto difensivo, rientrano tra gli aspetti più difficili affrontai da Massimiliano Allegri nella sua avventura alla Juventus. Aspetti che potrebbero portare il club bianconero ad intervenire a gennaio proprio in quel reparto, in attesa del pieno recupero di alcuni effettivi.
Tra i nomi circolati nelle ultime ore rientra anche quello di Fabian Schaer centrale svizzero in scadenza di contratto con il Basilea. L'elvetico in esclusiva ai microfoni di Calciomercato.it, commenta le voci su un suo possibile futuro in Italia: "E' sicuramente molto gratificante sapere che una squadra importante come la Juventus abbia potuto pensare a me per la sua difesa. Quello italiano è un campionato importante nel quale militano squadre molto forti. Si tratta di un torneo molto interessante con il quale ogni giocatore vorrebbe misurarsi. Se ne ho parlato con Lichtsteiner? Sì, in rare occasioni, ma è capitato di parlare con Stephan del calcio italiano".

Il Mondiale in Brasile quanto è stato importante per Lei?
"Sicuramente è stata una parentesi che ha assunto un grande valore. Poter giocare con la maglia della propria Nazionale in un torneo così importate penso possa esser l'obiettivo di ogni calciatore e sono contento di aver preso parte a un evento calcistico così importante. Il mio modello? Senza dubbio Thiago Silva".

Esiste la possibilità di vederla in Italia a gennaio?
"Non escludo niente, nel calcio come nella vita tutto è possibile. In questo momento al Basilea sto bene e sono molto concentrato a far bene con la mia squadra. A gennaio poi vedremo quello che succederà".




Commenta con Facebook