• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Estero > Bate Borisov, cori razzisti contro Luiz Adriano: la Uefa chiude parzialmente lo stadio

Bate Borisov, cori razzisti contro Luiz Adriano: la Uefa chiude parzialmente lo stadio

La decisione dopo gli insulti all'attaccante brasiliano dello Shakhtar Donetsk


Luiz Adriano (Getty Images)

19/11/2014 17:33

BATE BORISOV LUIZ ADRIANO SHAKHTAR DONETSK / ROMA - Chiusura parziale dello stadio del Bate Borisov nella sfida Champions del 25 novembre contro il Porto: questa la decisione dell'Uefa per quanto accaduto durante l'incontro tra i bielorussi e lo Shakhtar Donetsk dello scorso 21 ottobre. Nel corso del match (vinto dagli ucraini 7-0) i sostenitori del Bate avevano intonato cori razzisti contro l'attaccante brasiliano Luiz Adriano

B.D.S.




Commenta con Facebook