• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Juventus > Calciomercato Juventus, aumenta la concorrenza per Shaqiri. Liverpool pronto all'offerta

Calciomercato Juventus, aumenta la concorrenza per Shaqiri. Liverpool pronto all'offerta

Per l'attaccante svizzero ci sarà da fare i conti anche con Tottenham, Chelsea e Manchester United


Xherdan Shaqiri (Getty Images)
Jonathan Terreni

18/11/2014 12:45

CALCIOMERCATO JUVENTUS SHAQIRI / TORINO - I maggiori pericoli per il mercato Juventus sul fronte Xherdan Shaqiri arrivano senza dubbio dall'Inghilterra. Non è più un segreto che l'attaccante svizzero del Bayern Monaco sia uno dei principali obiettivi dei bianconeri in vista dal calciomercato di gennaio. Purtroppo per la 'Vecchia Signora' le ottime prestazioni del nazionale elvetico stanno suscitando l'interesse di molti club in tutta Europa, in particolare dalla Premier League. Proprio per questo Marotta e soci già pensano alle alternative e si muovono su altri nomi. Il pericolo che si possa scatenare un'asta al rialzo è imminente.

Il Bayern Monaco è stato chiaro più volte: non farà sconti. In estate Shaqiri avrebbe voluto lasciare la Baviera ma Guardiola lo ha stoppato. Adesso a gennaio potrebbero tornare di moda le voglie di addio, soprattutto se il suo minutaggio non dovesse aumentare. Per i tedeschi  potrebbe essere l'occasione di fare cassa, mettendo in cassaforte un bel tesoretto perché sarà molto difficile che possa partire per meno di una ventina di milioni. Considerato che Shaqiri è un classe 1991 ha ancora molti anni di carriera davanti e potrebbe esplodere definitivamente in una piazza in grado di offrirgli continuità, senza perdere l'importante panorama europeo.

Come riporta il 'Daily Star' le maggiori squadre inglese si stanno muovendo concretamente. Liverpool, Chelsea, Manchester United e Tottenham sono quattro società che non avrebbero troppi problemi ad assicurarsi il 24enne di origini kosovare. Proprio i 'Reds' avrebbero già pronta un'offerta da 18 milioni di sterline, spicciolo più spicciolo meno, per sbaragliare la concorrenza e rinforzare il reparto offensivo dopo le deludenti prestazioni di Mario Balotelli. Il Bayern sgrana gli occhi e attende rilanci dalle concorrenti. E la Juventus? Difficile competere a cifre che oltrepassano i venti milioni. Serve soprattutto la volontà di realizzare un unico grande investimento, un colpo per far sognare i tifosi e dare un'ulteriore spinta qualitativa alla squadra di Allegri.




Commenta con Facebook