• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Inter > Calciomercato Inter, caccia ai prestiti: sale Cerci. E Darmian per l'estate

Calciomercato Inter, caccia ai prestiti: sale Cerci. E Darmian per l'estate

Difficile un grande investimento a gennaio, si cercano profili low-cost


Alessio Cerci (Getty Images)
Lorenzo Polimanti (@oldpoli)

17/11/2014 15:38

CALCIOMERCATO INTER CERCI LAMELA DARMIAN / MILANO - L'arrivo di Roberto Mancini ha sconvolto l'ambiente e, soprattutto, le strategie di calciomercato Inter. Servono rinforzi, chiaro, ma due tecnici con ingaggi pesanti a bilancio complicano e non di poco i progetti in vista della sessione invernale di calciomercato. "Pagare due allenatori pesa in ottica di bilancio e avrà conseguenze sul mercato. Mancini però considera la rosa a sua disposizione di qualità" le parole del direttore generale nerazzurro Marco Fassone che non lascia spazio ai sogni ed alle fantasie, ma invita a tornare a spulciare la lista delle occasioni low-cost.

Ed il colpo a sorpresa, come circolato negli ultimi giorni, potrebbe essere Alessio Cerci. L'ex Torino fatica a trovare spazio nell'undici di Diego Simeone ed i vertici interisti nelle prossime tre o quattro settimane monitoreranno l'evolversi della situazione. Il tecnico dei 'Colchoneros' sarebbe addirittura intenzionato a chiedere l'inserimento nella trattativa del bomber Mauro Icardi, ma gli uomini di Erick Thohir, riporta 'sportmediaset.it', lavoreranno per tentare di strappare un accordo sulla base del prestito oneroso.

In ribasso, invece, sembrano le quotazioni di Erik Lamela e Joel Campbell: sul primo è piombata la Juventus, che potrebbe tentare di imbastire uno scambio con Sebastian Giovinco al Tottenham, mentre sul secondo l'Everton starebbe alzando il pressing. La forte concorrenza non fa altro che aumentare le richieste dei club che detengono i cartellini dei due giocatori che, dunque, perdono rapidamente posizioni nella lista delle preferenze nerazzurre. Sullo sfondo restano vive le ipotesi Konoplyanka e Borini, mentre Markovic rimane una suggestione.

I prossimi mesi, infine, potrebbero essere decisivi anche sul fronte Matteo Darmian. L'esterno del Torino resta la priorità per la fascia e l'Inter punta a chiudere l'accordo già a gennaio per portarlo a Milano la prossima estate. Più economiche, in ottica invernale, le opzioni Peruzzi del Catania e Zappacosta dell'Atalanta, difficili per i costi invece Kolarov e Clichy del Manchester City.

 




Commenta con Facebook