• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Estero > Italia-Albania, Duka: "Puntiamo all'Europeo. Contro la Serbia..."

Italia-Albania, Duka: "Puntiamo all'Europeo. Contro la Serbia..."

Il presidente della federcalcio albanese parla alla vigilia del match di Marassi



17/11/2014 13:58

ITALIA ALBANIA DUKA SERBIA EUROPEO DE BIASI / ROMA - L'Albania si prepara ad affrontare per la prima volta l'Italia. Il presidente della Federcalcio albanese Armand Duka a 'Sky' racconta: "E' la prima volta contro gli azzurri e per noi è importante anche perché si tratta di un evento di beneficenza. Per noi sarà un impegno difficile". 

Duka parla poi di De Biasi e della Nazionale: "Lo abbiamo scelto perché è un buon allenatore: ha cambiato molto nel nostro calcio e siamo contenti di quanto fatto. Non abbiamo mai disputato un Europeo o un Mondiale, ora speriamo di riuscire a qualificarci per Francia 2016". 

Infine, un accenno a quanto accaduto in Serbia-Albania: "Sono episodi che non hanno nulla a che vedere con il calcio. La gente è entrata in campo picchiare i nostri calciatori, non c'era sicurezza, era impossibile giocare. Con venti poliziotti volevo entrare negli spogliatoi dai miei giocatori, ma non ho potuto farlo perché rischiavo la vita. Per il ritorno? C'è un anno, serve un calcio pulito". 

B.D.S.

 




Commenta con Facebook