• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Italia > Italia-Croazia, Lippi: "Conte un predestinato. Forse tornerò sulla panchina di una nazionale"

Italia-Croazia, Lippi: "Conte un predestinato. Forse tornerò sulla panchina di una nazionale"

L'ex ct campione del mondo ha parlato a pochi minuti dal match


Marcello Lippi ©Getty Images

16/11/2014 20:16

ITALIA CROAZIA LIPPI / MILANO - Marcello Lippi è a San Siro per seguire l'Italia ed ha parlato a 'Sky' dell'arrivo di Conte in panchina: "Forse era un predestinato, le circostanze hanno voluto così. Dopo il Brasile ci voleva una garanzia, che desse entusiasmo, perciò ha anticipato. Qualcosa di mio? Spero abbia la fortuna di vincere quello che ho vinto io. De Rossi? Sono passate 100 partite da quando lo feci esordire, avevo visto giusto. Farò il dirigente in Cina, quando tornerò se capiterà una buona nazionale sì, club no". Lippi ha riservato anche una battuta alla 'Rai': "Mazzarri? Una sostituzione è un dispiacere, ma Mancini è una garanzia". 

M.B.




Commenta con Facebook