• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Chievo Verona > Chievo Verona, Maran: "Questa è casa mia, trovata squadra con il morale a pezzi"

Chievo Verona, Maran: "Questa è casa mia, trovata squadra con il morale a pezzi"

Il tecnico su Pellissier: "Un giocatore che conosce molto bene il senso di appartenenza che è il marchio di fabbrica del Chievo"


Rolando Maran ©Getty Images

15/11/2014 10:26

CHIEVO MARAN CATANIA CORINI PELLISSIER / VERONA - La vittoria contro il Cesena ha sbloccato il Chievo Verona dopo l'arrivo di Rolando Maran. Il tecnico, subentrato a Corini, è tornato in panchina dopo l'esonero di Catania, con cui aveva stabilito il record di punti in Serie A degli etnei (56). "Avevo una gran voglia di tornare ad annusare l'aria che mi è più familiare, quella del campo di calcio, poi questa è casa mia, ho finito qui di giocare e qui ho cominciato la carriera di tecnico come secondo di Baldini che poi ho seguito anche a Brescia prima di incamminarmi da solo. - spiega il tecnico a 'La Gazzetta dello Sport - So cosa significa quel senso di appartenenza che è un po' il marchio di fabbrica del Chievo. Ho cercato di trasmettere alla squadra le qualità caratteriali e tecniche in cui ho sempre creduto e i ragazzi mi stanno seguendo. Quando sono arrivato avevamo da affrontare un trittico di partite in appena otto giorni: Genoa, Palermo e Sassuolo contro cui abbiamo ottenuto un pareggio. Non è stato facille, anche perché avevo trovato una squadra con il morale a pezzi".

PELLISSIER - "Un giocatore che conosce molto bene il senso di appartenenza di cui parlavo prima. Sergio da diverso tempo non era protagonista e lo abbiamo ritrovato. Pellissier è ancora un pezzo importante anche se abbiamo pure altri attaccanti in grado di darci una mano".

 

M.D.F.
 




Commenta con Facebook