• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Inghilterra > Calciomercato Inter, dagli esterni a Cerci e Lamela: la lista della spesa di Mancini

Calciomercato Inter, dagli esterni a Cerci e Lamela: la lista della spesa di Mancini

Il nuovo tecnico nerazzurro programma il passaggio al 4-2-3-1 e vuole rinforzi sulle corsie


Lamela (Getty Images)
Lorenzo Polimanti (@oldpoli)

15/11/2014 08:25

CALCIOMERCATO INTER CERCI LAMELA LISTA SPESA MANCINI / MILANO - Ieri l'annuncio, oggi la presentazione: Roberto Mancini è pronto ad iniziare il suo secondo mandato alla guida dell'Inter. Una grande sfida, accettata per provare a rialzare la formazione nerazzurra dopo un avvio altalenante. Da qui a gennaio il tecnico jesino farà tutte le sue valutazioni sulla rosa, ma il calciomercato invernale incalza e le priorità sono già state illustrate alla sua nuova dirigenza al momento della firma.

Si tornerà immediatamente alla difesa a quattro, con il rombo a centrocampo e le due punte, ma l'obiettivo è il 4-2-3-1 e quindi servono necessariamente rinforzi. Esterni offensivi di qualità, in primis. Ed allora Mancini, secondo 'La Gazzetta dello Sport', avrebbe già il suo obiettivo numero uno: Erik Lamela. Un nome citato come esempio del tipo di giocatore che pretende, ma cullando comunque il sogno (molto difficile) di ottenerlo a gennaio. Sapendo che arrivare al suo pupillo David Silva resta impossibile.

I vertici interisti invece, riporta il 'Corriere dello Sport', sarebbero pronti ad avviare i contatti con l'Atletico Madrid per tentare di riportare in Italia Alessio Cerci. I primi mesi di questa avventura spagnola hanno deluso l'ex Torino, mai impiegato da titolare nelle sei presenze messe insieme, e per questo risponderebbe subito 'sì' ad un'eventuale chiamata dell'Inter. Difficile, più che altro, trovare l'accordo con i 'Colchoneros' che meno di tre mesi fa hanno sborsato 15 milioni di euro più bonus per averlo e non accetterebbero il prestito con diritto di riscatto.

Ma la clamorosa ipotesi di calciomercato Inter resta il possibile ritorno di Mario Balotelli: oltre a Podolski, Campbell e Soriano, che restano nella lista degli osservati, gli uomini di Erick Thohir stanno monitorando con attenzione gli esuberi di casa Liverpool, tra cui il solito Borini, che però non partirà in prestito, Lazar Markovic e, appunto, 'SuperMario' secondo 'Tuttosport'. Mancini ha già fatto sapere alla società che sarebbe pronto ad accettare la sfida ed allenarlo nuovamente in caso di apertura da parte dei 'Reds'. 'Reds' che, intanto, sarebbero interessati a Mauro Icardi e nell'ambito di un incredibile maxi-affare, con l'Inter ferma alla valutazione da circa 30 milioni di euro dell'argentino, potrebbero allargare il discorso anche al terzino Glen Johnson, in scadenza di contratto e profilo gradito dalle parti di Corso Vittorio Emanuele II.

Perché il nuovo allenatore vorrebbe cambiare anche i laterali bassi, con Jonathan ancora lontano dal rinnovo e Dodò che potrebbe essere avanzato. Ecco che dunque non sarebbero da sottovalutare i nomi di Gael Clichy e Aleksandar Kolarov, che potrebbero lasciare il Manchester City in caso di eliminazione dalla Champions League e che sarebbero in contatto continuo con il loro ex manager. Sempre per gennaio attenzione anche a Peruzzi del Catania e Zappacosta dell'Atalanta, mentre per giugno il grande obiettivo potrebbe essere Matteo Darmian.




Commenta con Facebook