• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Estero > Qualificazioni Euro 2016, i risultati: Germania ok. Ranieri perde con le Far Oer!

Qualificazioni Euro 2016, i risultati: Germania ok. Ranieri perde con le Far Oer!

La Grecia ha subito una storica sconfitta contro la modesta Nazionale nordeuropea


Thomas Mueller (Getty Images)
Matteo Torre (@torrelocchetta)

14/11/2014 22:38

QUALIFICAZIONI EURO GERMANIA GRECIA FAR OER / ROMA - Risultati sorprendenti stasera nelle Qualificazioni a Euro 2016. La Grecia di Ranieri è stata sconfitta in casa addirittura dalle Far Oer e scivola all'ultimo posto in classifica, col Ct italiano che sembra ormai avere le ore contate in panchina: le Far Oer, infatti, non vincevano una gara di qualificazione Europea dal 7 giugno 2011 (2-0 sull'Estonia) e prima d'allora non ne avevano vinta neanche una dal 1995. Tutto facile per la Germania contro Gibilterra mentre Cristiano Ronaldo trascina il Portogallo al successo sull'Armenia. La Danimarca la ribalta in casa della Serbia guidata dai gol di due vecchie conoscenze della Serie A: Bendtner e Kjaer.

Germania-Gibilterra 4-0: 12', 29' Mueller, 38' Goetze, 67' aut. Santos.
Scozia-Irlanda 1-0: 75' Maloney.
Classifica Gruppo D: Polonia 10 punti, Irlanda 7, Germania 7, Scozia 7, Georgia 3, Gibilterra 0.

Grecia-Far Oer 0-1: 61' Edmundsson.
Romania-Irlanda del Nord 2-0: 74', 79' Papp.
Ungheria-Finlandia 1-0: 84' Gera.
Classifica Gruppo F: Romania 10 punti, Irlanda del Nord 9, Ungheria 7, Finlandia 4, Far Oer 3, Grecia 1.

Portogallo-Armenia 1-0: 72' Ronaldo.
Serbia-Danimarca 1-3: 4' Tosic (SRB), 60', 85' Bendtner (DEN), 62' Kjaer (DEN).
Classifica Gruppo I: Danimarca 7 punti, Portogallo 6, Albania* 4, Serbia 1, Armenia 1.
*una partita in meno




Commenta con Facebook