• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Italia > Italia, Castellacci: "Ogbonna da valutare, problema agli adduttori per Balotelli"

Italia, Castellacci: "Ogbonna da valutare, problema agli adduttori per Balotelli"

Il medico della Nazionale ha parlato della condizione degli 'Azzurri' in vista della gara contro la Croazia


Conte e Castellacci (Getty Images)
Matteo Zappalà (@matteobegbie)

14/11/2014 13:53

ITALIA CASTELLACCI OGBONNA BALOTELLI / COVERCIANO - Intervenuto in conferenza stampa, il medico della Nazionale Enrico Castellacci ha fatto il punto sulla condizione fisica degli 'Azzurri' e sulle ultime news Italia, in vista della gara di domenica, in programma a 'San Siro' contro la Croazia

OGBONNA - L'argomento più caldo non poteva che essere relativo alle condizioni del difensore della Juventus Angelo Ogbonna, recude da un affaticamente muscolare. "Ieri nel riscaldamento ha sentito un affaticamento al bicipite femorale sinistro. Abbiamo eseguito esami e una risonanza magnetica che ha dato esito negativo. L'ecografia ha evidenziato un piccolo edema. Abbiamo ripetuto gli esami per verificare meglio: la risonanza eseguita oggi non ha evidenziato problemi muscolari. Si tratta solo di un affaticamento e abbiamo deciso che sarebbe stata importante la valutazione del ragazzo. Oggi pomeriggio ci sarà un test con i preparatori per vedere come reagirà il muscolo e Ogbonna deciderà cosa fare. In ogni caso Ogbonna non ha lesioni gravi, dovrebbe recuperare velocemente".

BALOTELLI - Nelle ultime ore si è diffusa anche la notizia di un problema per Mario Balotelli. Castellacci però ha tranquillizzato i giornalisti, in merito all'attaccante approdato nel mercato estivo al Liverpool. "E' vero, ha un problemino agli adduttori. Ma non rischia di saltare la Nazionale".

PROBABILE FORMAZIONE - Considerando anche le ultime defezioni, come quella di Angelo Ogbonna, il ct Antonio Conte potrebbe optare dunque per l'inserimento dal primo minuto di Emiliano Moretti nella difesa a tre, con Ranocchia e Chiellini. Confermato il centrocampo composto da De Rossi, Marchisio, Candreva e sulle fasce De Sciglio e Darmian. In attacco spazio, invece, a Zaza e Immobile.

ITALIA (3-5-2): Buffon, Moretti, Ranocchia, Chiellini, De Rossi,Marchisio, Candreva, Darmian, De Sciglio, Zaza, Immobile.




Commenta con Facebook