• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Juventus > Juventus, è scontro con la Nike dopo il divorzio

Juventus, è scontro con la Nike dopo il divorzio

L'azienda americana ha avviato un arbitrato contro la società bianconera


Andrea Agnelli (Getty Images)

14/11/2014 10:55

JUVENTUS SCONTRO NIKE / TORINO - La Nike non ci sta. Il colosso americano non ha digerito il divorzio dalla Juventus, che ad ottobre 2013 aveva ufficializzato l'accordo con Adidas come nuovo sponsor tecnico a partire dalla stagione 2015/2016. Decisione non digerita però dalla Nike, che accusa il club campione d'Italia di aver violato il contratto firmato nel 2001 e in scadenza nel giugno 2015. La celebre azienda del 'baffo' ha inoltrato un arbitrato nei confronti della Juventus, come ha reso noto giovedì per ragioni di Borsa la 'Vecchia Signora' durante l'assemblea del CDA per approvare la trimestrale 2014/2015. "Juventus si costituirà nel suddetto giudizio arbitrale facendo valere le proprie ragioni", si legge nel comunicato della società di Corso Galileo Ferraris.


Gli screzi sarebbero nati dopo il malumore della Nike, all'indomani del primo scudetto dell'Era Conte, sulla possibilità di apporre la terza stella sulle maglie (già vietata dalla Figc) e sulla successiva decisione dei bianconeri di inserire la scritta "30 sul campo".

G.M.




Commenta con Facebook