• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Italia > Italia, Bertolacci: "Per i giovani sbagliare una partita costa caro"

Italia, Bertolacci: "Per i giovani sbagliare una partita costa caro"

Il centrocampista del Genoa è alla prima convocazione in Nazionale


Bertolacci (Getty Images)

11/11/2014 14:27

ITALIA BERTOLACCI CONFERENZA / COVERCIANO - "Qui perché lo meritiamo": Andrea Bertolacci non ritiene di essere di passaggio in Nazionale. Il centrocampista del Genoa parla in conferenza stampa nel ritiro dell'Italia, insieme a Roberto Soriano: "Se siamo qui è perché lo meritiamo. Sono capace di interpretare più ruoli e questo è un vantaggio: mi sento mezzala, ma ho giocato sia più avanti che come vertice basso. Conte ora deciderà dove impiegarmi: finora mi sto allenando come mezzala". 

Il 23enne, in comproprietà con la Roma, parla poi del Ct Conte: "E' un tecnico che cura molto i dettagli: quando vai in campo si nota una squadra molto organizzata 

Si allena con noi, fa parte di questo grande gruppo. C’è solo da migliorare, c’è l’armonia per poter far bene. I giovani in Italia? Qui cè molta pressione: per i giovani sbagliare una partita più costare caro. Ci sono molti più stranieri, speriamo che le cose cambino”.

Inevitabile la domanda su Balotelli: "Si allena con noi e fa parte di questo grande gruppo".

B.D.S.




Commenta con Facebook