• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Lazio > Calciomercato Lazio, Biglia: "Real Madrid? Per il momento sto bene qui"

Calciomercato Lazio, Biglia: "Real Madrid? Per il momento sto bene qui"

Il centrocampista argentino parla dal ritiro della Nazionale 'Albiceleste'


Lucas Biglia (Getty Images)
Silvio Frantellizzi (@SilFrantellizzi)

11/11/2014 11:38

CALCIOMERCATO LAZIO BIGLIA REAL MADRID ARGENTINA TEVEZ/ LONDRA (Inghilterra) - Da oggetto misterioso del calciomercato Lazio targato 2013 a titolarissimo della formaazione allenata da Stefano Pioli: Lucas Biglia, in un anno, si è preso le redini del centrocampo biancoeleste, dopo l'apprendistato con Mascherano nel mondiale brasiliano, dove la 'sua' argentina si è arresa in finale alla Germania di Miroslav Klose. Raggiunto il ritiro della Nazionale 'Albiceleste' a Londra per le amichevoli in programma contro Croazia e Portogallo, il 'Principito' ha concesso un'intervista ad 'ESPN', nella quale ha parlato delle sue condizioni fisiche, delle voci di mercato legate ad un interessamento del Real Madrid e del ritorno nella 'Selecciòn' di Carlitos Tevez.

REAL MADRID - "Io vicino al Real Madrid? Ci sono stati dei contatti verso la chiusura del mercato - ha dichiarato Biglia, commentando le voci di calciomercato -  Spero ricapiti l'occasione, per il momento sto bene alla Lazio voglio continuare a crescere. La Premier League? E' un grande campionato nel quale un giorno mi piacerebbe giocare ".

TEVEZ - "Il ritorno di Carlitos Tevez nella Nazionale Argentina? Sono molto contento. Se sarà lo stesso della Juventus farà la differenza e credo si adatterà molto bene al gruppo. Per noi è un valore aggiunto importante".

MARTINO - "Le parole di stima che mi ha rivolto il ct Martino? Ciò che ha detto significa molto per me, vuol dire che sto facendo bene. I complimenti fanno sempre piacere ma io devo continuare a lavorare con convinzione".

FILOSOFIA DI GIOCO - "Nel calcio l'importante è trasferire sul campo la filosofia del proprio allenatore ed io provo a farlo sia in Nazionale che con la Lazio. Essere qui è un onore, ogni argentino sogna di indossare questa maglia".

IL MONDIALE - "Il cammino nel Mondiale in Brasile interrotto in finale contro la Germania? E' stata una delusione così grande che i giocatori non vogliono ricordarla".

CONDIZIONE - "Le mie condizioni fisiche? Sento ancora un po' di dolore al piede ma non volevo perdermi questa convocazione. Qui partiamo tutti da zero ed ogni giocatore argentino vuole essere importante".




Commenta con Facebook