• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Napoli > Napoli, De Nicola: "Insigne è forte, può bruciare i tempi"

Napoli, De Nicola: "Insigne è forte, può bruciare i tempi"

Il medico azzurro ottimista sul recupero dell'attaccante


Lorenzo Insigne (Getty Images)

10/11/2014 15:35

NAPOLI DE NICOLA INSIGNE INFORTUNIO / NAPOLI - Tutta Napoli si stringe intorno a Lorenzo Insigne: l'attaccante azzurro si sottoporrà oggi pomeriggio a un intervento chirugico per la rottura del legamento crociato anteriore e tornerà in campo tra almeno quattro mesi. Dell'infortunio di Insigne, parla a 'Kiss Kiss Napoli' il medico degli azzurri Alfonso De Nicola: "Insigne verrà operato nel pomeriggio dal Professor Mariani e credo sia la cosa migliore perché così guadagniamo un po' di tempo. Per i tempi di recupero si parla di quattro/sei mesi, ma finchè non viene effettuata l'operazione non si può sapere se ci sono lesioni associate a quelle del legamento crociato anteriore, ad esempio una lesione al menisco, che ritarderebbe i tempi di riabilitazione. Noi abbiamo già collaudato, purtroppo, questo tipo di problema perché lo scorso anno abbiamo avuto lo stesso con Mesto e Rafael. Sono molto fiducioso: Lorenzo è forte, è un grande professionista, sa fare una vita sana e non si tira mai indietro. L'ho visto sereno ieri sera, è forte e credo che da questo infortunio possa uscire ancor più fortificato dentro. L'intervento ci garantisce un recupero totale ed in tempi relativamente brevi, ma è sempre vero che il corpo umano ha un grande problema: non funziona come una macchina o come una moto, dove cambi un pezzo e tutto funziona come prima. Il corpo umano è sempre gestito dal cervello, che può a volte dare problemi. Nel caso di Insigne, credo che il cervello lo aiuterà molto a recuperare addirittura prima perché è un ragazzo a posto".

B.D.S.




Commenta con Facebook