• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > I Craque del momento > I CRAQUE DEL MOMENTO - Lacazette: l'oro di Lione

I CRAQUE DEL MOMENTO - Lacazette: l'oro di Lione

L'attaccante francese sta segnando a raffica. Già 11 reti e primato nella classifica marcatori della Ligue 1


Alexandre Lacazette (Getty Images)
Jonathan Terreni

10/11/2014 11:02

I CRAQUE DEL MOMENTO LIONE LACAZETTE / LIONE (Francia) - Finalmente Lacazette. Imporsi in Francia di questi tempi non è facile visto che lo strapotere del Psg e dei suoi attaccanti rischia di oscurare altre stelle. Perché in Ligue 1 di stelle ce ne sono: non solo Cavani e Ibrahimovic. Uno dei talenti più cristallini d'oltralpe è Alexandre Lacazette. Nato e cresciuto nel Lione è da anni considerato uno dei grandi prodotti del calcio francese in attesa però di quella definitiva consacrazione che tarda ad arrivare. Quest'anno sembra l'anno giusto per l'attaccante del Lione che ha già messo a segno fin qui 11 reti in Ligue 1, ultima quella nel 3-1 al Guingamp nell'ultimo turno, trascinando la squadra di Fournier al terzo posto, a soli due punti dal Psg. Con i gol e le prestazioni ha riconquistato la Nazionale di Deschamps per non lasciarla più. L'obiettivo adesso è la definitiva esplosione perché l'età è ancora dalla sua.

Alexandre Lacazette è nato a Lione il 28 maggio 1991. E' cresciuto nelle giovanili del club segnando a raffica già con le prime categorie. Dal 2010 ha collezionato 120 presenze mettendo a segno 35 gol con la prima squadra. L'8 dicembre 2010 ha fatto il suo esordio in Champions League  contro l'Apoel Tel Aviv, andando anche a segno nel 2-2 finale. A livello di Nazionale ha fatto parte di tutte le rappresentative minori, dall'under 15 fino a quella maggiore, con la quale registra solo tre presenze.


Entra a far parte della nostra cerchia, clicca G+




Commenta con Facebook