• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Roma > Roma-Torino, Garcia: "Non cambiamo filosofia. Scudetto? Non parlo a vuoto"

Roma-Torino, Garcia: "Non cambiamo filosofia. Scudetto? Non parlo a vuoto"

L'allenatore giallorosso ha parlato in vista della gara contro i granata


Rudi Garcia (Calciomercato.it)
Matteo Zappalà (@matteobegbie)

08/11/2014 13:15

ROMA-TORINO GARCIA CONFERENZA STAMPA / ROMA - Intervenuto in conferenza stampa, l'allenatore della Roma Rudi Garcia ha parlato in vista della gara contro il Torino e delle ultime news Roma.

SCUDETTO - "Quando parlo, non parlo a vuoto. Ho fiducia nella mia rosa, possiamo fare grandi cose. Stiamo costruendo una squadra con una identità di gioco, ogni giorno ci lavoriamo. Seguiremo questa strada, non è una partita o due che cambia le mie convinzioni".

MOMENTO DIFFICILE - "Sono convinto che ne usciremo, domani sarà una gara complicata, ma sia io sia i ragazzi siamo determinati a fare bene.

DUALISMO IN PORTA  - "Non sono preoccupato, domani giocherà Morgan, per qualche problema fisico difficilmente riesce a giocare due partite in una settimana, ma ha sempre fatto bene. Non penso perda la fiducia se non gioca tutte le partite".

UMORE DELLA SQUADRA DOPO IL BAYERN MONACO - "Siamo carichi, abbiamo tanta voglia di giocare la partita di domani davanti al nostro pubblico dopo le due partite contro il Bayern Monaco. Siamo secondi nel girone di Champions League e secondi in campionato, serve tornare alla vittoria. Ripeto, siamo molto carichi".

PARTITA IMPORTANTE - "Sicuramente è una partita da vincere, a maggior ragione perché è prima della sosta. Il nostro obiettivo è sempre portare a casa i tre punti. Questo periodo è particolare perché abbiamo giocato due volte contro il Bayern Monaco, ma sono tranquillo e convinto che il nostro percorso proseguirà senza cambiare la nostra filosofia o il nostro gioco".

BAYERN MONACO - "Nella partita di andata abbiamo rischiato molto facendo il nostro gioco, al ritorno abbiamo rischiato veramente poco. Abbiamo perso, ma abbiamo avuto anche qualche occasione per giocarci la partita. Ora serve entusiasmo per proseguire il nostro cammino".

DEL PIERO - "Costretto ad andarsene mentre Totti gioca ancora in Serie A? In Francia è molto raro vedere gicoatori anche di 35 anni giocare, a parte i portieri. Vedendo Francesco mi sono convinto ancora di più che il talento non ha età. Giovane o adulto non ha senso non farlo giocare. Poi lui è incredibile, da il meglio di sè, è sempre disponbile e da molta esperienza e qualità".




Commenta con Facebook