• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Sampdoria > Sampdoria-Milan, Mihajlovic: "Inzaghi si ricorda le botte che gli davo. Non siamo sazi"

Sampdoria-Milan, Mihajlovic: "Inzaghi si ricorda le botte che gli davo. Non siamo sazi"

Il tecnico blucerchiato ha parlato in conferenza stampa in vista della gara contro i rossoneri


Sinisa Mihajlovic (Getty Images)
Matteo Zappalà (@matteobegbie)

07/11/2014 15:00

SAMPDORIA-MILAN MIHAJLOVIC CONFERENZA STAMPA / GENOVA - Intervenuto in conferenza stampa, l'allenatore della Sampdoria Sinisa Mihajlovic ha parlato in vista della gara di domani contro il Milan. "Hanno una buona squadra, forse sulla carta più di noi, ma abbiamo già dimostrato di poter essere all'altezza - ha spiegato Mihajlovic - per rimanere in paradiso dobbiamo battere il diavolo. Loro avranno voglia di rivalsa, sarà una bella prova: una delle migliori difese contro uno dei migliori attacchi. Il terzo posto? Non siamo sazi e stiamo lì con merito. Voglio 7 punti alla fine di questo ciclo. Inzaghi? Gol non ne ricordo di preciso,ma lui sicuramente si ricorda le botte che gli davo (ride, ndr). Genoa? Non guardiamo a loro. Vivono in base a ciò che facciamo noi, noi guardiamo più in alto. Sono generoso, prometto al Genoa di fare di tutto per star davanti a loro: così loro cercheranno di seguirci. Milan? Rosso e nero mi piacciono, ma solo se stanno tra il bianco e il blu della maglia più bella del mondo: quella della Sampdoria".




Commenta con Facebook