• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Germania > Bayern Monaco, Guardiola: "Chi gioca per sé non è nessuno"

Bayern Monaco, Guardiola: "Chi gioca per sé non è nessuno"

L'allenatore catalano spiega la sua filosofia di gioco


Pep Guardiola (Getty Images)

07/11/2014 10:04

BAYERN MONACO GUARDIOLA DICHIARAZIONI TUTTOSPORT / TORINO - L'edizione odierna di 'Tuttosport' riporta alcune dichiarazioni di Pep Guardiola, allenatore del Bayern Monaco fresco di vittoria contro la Roma in Champions League: "Ai miei giocatori dico: 'Non vi criticherò per un passaggio sbagliato o un colpo di testa che ci costa un gol, a patto che diate sempre il 100%, il cuore e l'anima'. Chi gioca per sé non è nessuno. Quando abbiamo il pallone, non possiamo perderlo. Se succede, dobbiamo subito correre per recuperarlo. Noi come il grande Barcellona? Il calcio è dei giocatori, dipende da loro".

S.D.




Commenta con Facebook