• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > > Roma, Pallotta: "Scudetto e ottavi di Champions League: io ci credo"

Roma, Pallotta: "Scudetto e ottavi di Champions League: io ci credo"

Il presidente della Roma ieri a Nyon per l'audizione davanti alla Camera d'Investigazione della Uefa


James Pallotta ©Getty Images
Marco Di Federico

07/11/2014 07:52

ROMA BAYERN MONACO CHAMPIONS LEAGUE PALLOTTA GARCIA / NYON (Svizzera) - La doppia sconfitta contro il Bayern Monaco in Champions League, più il ko in campionato contro il Napoli arrivato a poche settimane di distanza da quello con la Juventus. Le ultime news Roma non sono certo delle migliori, con la squadra di Rudi Garcia che sembra avere perso per strada quelle certezze che aveva ad inizio stagione. James Pallotta pensa però positivo e guarda al futuro con ottimismo. "Il Bayern Monaco in questo momento è tra le squadre più forti d'Europa, ma almeno mercoledì abbiamo perso dopo avere dato tutto e cercando di giocare. - spiega il patron giallorosso al 'Corriere dello Sport' dopo l'audizione davanti alla Camera d'Investigazione della Uefa per il fair-play finanziario - Dobbiamo guardare al futuro con ottimismo, sono certo che possiamo ottenere la qualificazione agli ottavi di finale. Abbiamo dimostrato di avere superato l'1-7 e a Monaco la squadra ha dimostrato quello di cui è capace. Non va dimenticato che abbiamo avuto tante difficoltà, ma non ci siamo disuniti: non vado in cerca di scuse, ma guardate la lista degli indisponibili... Il Manchester City ha perso in casa contro il CSKA Mosca, che ora andremo ad affrontare in una gara decisiva. Abbiamo vinto all'andata ma questo sarà un match tutto diverso. E comunque il City non è ancora fuori dai giochi".

SCUDETTO - "Io ci credo, penso che possiamo vincerlo. Perché non dovrei? Abbiamo un squadra forte e non ho dubbi sull'organico costruito con il calciomercato estivo. Io ho fiducia nella Roma, abbiamo una squadra molto forte: è vero che siamo a -3 dalla Juventus ma possiamo recuperare. Puntiamo a disputare una stagione importante. Conto di tornare a vincere già contro il Torino".




Commenta con Facebook