• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Fiorentina > Fiorentina-Paok, Montella: "Dobbiamo migliorare sotto porta. Gomez? Sono ottimista"

Fiorentina-Paok, Montella: "Dobbiamo migliorare sotto porta. Gomez? Sono ottimista"

Il tecnico viola ha commentato il pareggio con i greci


Vincenzo Montella (Getty Images)
Michele Furlan (Twitter: @MicheleFurlan1)

06/11/2014 23:40

CALCIO EUROPA LEAGUE MONTELLA FIORENTINA PAOK / FIRENZE- La Fiorentina ha pareggiato 1-1 con il Paok Salonicco, nella quarta giornata dell'Europa League, portando a casa la qualificazione per i sedicesimi di finale. Vincenzo Montella, tecnico viola, ha parlato così nella conferenza post-partita: "Il cammino fatto finora rispecchia la gara di oggi, abbiamo fatto una buona partita pagando momenti di deconcentrazione. Abbiamo creato tanto e ho visto la spensieratezza che mi piace. Abbiamo sofferto il loro cambio di modulo ad inizio secondo tempo ma con Marin siamo cresciuti. Perdere sarebbe stata una beffa, questo pari vale tantissimo per come è stato ottenuto. Avevamo voglia di vincere e non ho visto bene lo stato d'animo della squadra e questo è positivo in vista della gara con il Napoli. Per quanto riguarda il Paok la loro classifica dipende da cosa faremo a Guingamp, sono una squadra compatta e con personalità e sono stati un degno avversario nelle due partite".

FREDDEZZA - "Abbiamo avuto 7-8 palle gol e dobbiamo migliorare sotto porta. E' impossibile fare peggio di così".

GOL PAOK - "Ho avuto la sensazione che la palla fosse uscita. Ho chiesto l'intervento del quarto uomo ma evidentemente guardava da altre parti".

GOMEZ - "Bisogna essere obiettivi ed ottimisti, non ha avuto continuità d'allenamento e quindi non è lucido riuscito a creare occasioni e sono ottimista, ma è giusto aspettare di più".

MARIN - "E' entrato bene, non è ancora al meglio e ha bisogno di minuti nelle gambe. Ha imprevedibilità ed è bravo nel passaggio decisivo, Può giocare esterno, seconda punta e trequartista e ci offre varie possibilità tattiche":

 




Commenta con Facebook