• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Napoli > Calciomercato Napoli, occhi in Olanda per van Rhijn

Calciomercato Napoli, occhi in Olanda per van Rhijn

Un emissario del Napoli all''Amsterdam Arena' per seguire il 24enne terzino destro dell’Ajax


Ricardo van Rhijn (Getty Images)

06/11/2014 08:39

CALCIOMERCATO NAPOLI VAN RHIJN KLAASEN BARCELLONA AJAX / AMSTERDAM (Olanda) - La Champions League resta un vetrina fondamentale per le squadre italiane anche in chiave calciomercato. É così anche per il Napoli, che il treno per l'Europa che conta lo ha perso in una scellerata notte d'estate sul campo del modesto Athletic Bilbao, quando la truppa di Benitez venne eliminato dopo un netto 3-0 causato anche dalle troppe distrazioni difensive. E proprio la difesa è il reparto sul quale il calciomercato Napoli vuole lavorare in vista di gennaio, visti i tanti gol subiti in questo primo scorcio di stagione.

Uno dei calciatori sul taccuino di Riccardo Bigon è Ricardo van Rhijn, 24enne terzino destro dell'Ajax, specialista anche nei calci da fermo, come dimostra la magistrale punizione segnata nella vittoria 1-0 contro il Feyenoord. Come scrive oggi 'La Gazzetta dello Sport', ieri sera un emissario degli azzurri era all''Amsterdam Arena' per vedere dal vivo l'olandese, impegnato nella sfortunata gara persa 0-2 contro il Barcellona, che nelle idee di Benitez sarebbe l'alternativa a Zuniga ma che potrebbe essere utile per colmare il buco che lascerà il marocchino Ghoulam quando partirà per la Coppa d'Africa. Ad aiutare il Napoli ci potrebbe essere il fatto che van Rhijn ha lo stesso procuratore di Dries Mertens.

Sempre nell'Ajax, ma per il reparto offensivo, piace e non da oggi Davy Klaassen, 21enne trequartista sotto contratto fino al 2018 con i Lancieri e seguito in passato anche dal Milan. Per il momento quella che porta all'olandese è un'idea più per giugno che per gennaio: anche lui è stato monitorato con attenzione dagli scouts azzurri nella gara di ieri sera dell'Ajax contro la squadra allenata da Luis Enrique.

M.D.F.




Commenta con Facebook