• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Europa league > Napoli-Young Boys, Forte: "Azzurri cambiati, è arrivata la scossa. Siamo preparatissimi"

Napoli-Young Boys, Forte: "Azzurri cambiati, è arrivata la scossa. Siamo preparatissimi"

Gli svizzeri puntano a un risultato positivo anche al 'San Paolo'


Uli Forte (Getty Images)

05/11/2014 18:53

NAPOLI YOUNG BOYS FORTE CONFERENZA / NAPOLI - Conferenza stampa della vigilia di Napoli-Young Boys per l'allenatore svizzero Uli Forte, presente nella pancia del 'San Paolo' assieme a Steven von Bergen, vecchia conoscenza del calcio italiano. A seguire le loro dichiarazioni ai microfoni dei giornalisti presenti.

Esordisce Forte: "Abbiamo perso col Vaduz ma non ci saranno ripercussioni. Ho sensazioni positive per domani: sarà una gara speciale e siamo molto preparati. Dovremo avere coraggio perché giocare qui sarà difficile. I nostri calciatori di origine italiana non hanno bisogno di motivazioni, anzi: dobbiamo calmarli! Domani serviranno calma e sangue freddo. Credo che in questi giorni agli azzurri sia successo qualcosa: li ho visti molto più solari con la Roma che contro di noi. Higuain è in forma smagliante, molto cambiato anche a livello personale. E' arrivata la scossa. Se facessero turnover per noi sarebbe un vantaggio".

Queste invece le parole di von Bergen: "Siamo felici di essere qui, possiamo fare molto bene in questio stadio. Ho perso tante volte al 'San Paolo', sfidando Cavani, Lavezzi e Hamsik. Sappiamo che vedremo un Napoli diverso dall'andata".

M.T. 




Commenta con Facebook