• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > TDM - Tattica del Mercato > TATTICA DEL MERCATO - Juventus, Baldé: il nuovo fenomeno arriva dal Portogallo

TATTICA DEL MERCATO - Juventus, Baldé: il nuovo fenomeno arriva dal Portogallo

L'analisi di Calciomercato.it sui protagonisti del mercato: occhi puntati sul talento del Benfica


Romario Baldé (Getty Images)
Michele Furlan (@MicheleFurlan1)

04/11/2014 15:01

TATTICA DEL MERCATO CALCIOMERCATO BALDE’ BENFICA JUVENTUS ALLEGRI MAROTTA / ROMA - In casa Juventus l'attenzione è rivolta alla sfida di questa sera con l’Olympiacos che sarà determinante per il passaggio del turno in Champions League. Gli uomini mercato Giuseppe Marotta e Fabio Paratici, però, sono sempre all'erta ed in cerca di occasioni, anche a costo zero, come capitato con Paul Pogba e Kingsley Coman. Il nome nuovo del calciomercato Juventus è quello di Romario Baldé, talento classe ’96 del Benfica in scadenza di contratto. Secondo indiscrezioni raccolte in esclusiva da Calciomercato.it, il giocatore è seguito dai bianconeri (e non solo) e vorrebbe confrontarsi con il campionato italiano. Conosciamolo meglio tramite la nostra rubrica 'Tattica del Mercato'.

BIOGRAFIA - Romario Baldé nasce a Bissau, in Guinea-Bissau, il 25 dicembre 1996. Nonostante le origini africane, Baldé è portoghese a tutti gli effetti e ha deciso di difendere i colori della Nazionale lusitana. Cresce nel settore giovanile dell’Estrela Amadora ma a 12 anni viene messo sotto contratto dal Benfica, che intravede in lui grandi potenzialità. Nel 2013 viene aggregato alla squadra ‘B’ ed è protagonista della cavalcata fino all’atto finale della Youth Champions League, persa con il Barcellona. Baldé gioca 8 gare, segnando 4 gol e servendo 2 assist. Anche la stagione in corso è cominciata in maniera positiva, con 3 presenze ed una rete nella massima competizione europea giovanile.

Per l'esordio in prima squadra sembra, ormai, solamente questione di tempo. Il ragazzo originario della Guinea-Bissau ha effettuato tutta la trafila delle nazionali giovanili portoghesi e attualmente gioca nell'Under 19, con cui ha preso parte all'Europeo disputato in Ungheria in cui il Portogallo è arrivato fino alla finalissima, persa poi con la Germania.

CARATTERISTICHE TECNICO-TATTICHE -  Alto 1,77 per 75 kgm fisico longilineo, destro naturale. Romario Baldé è senza dubbio uno dei talenti portoghesi più interessanti. Il suo ruolo naturale è quello di esterno d'attacco, con preferenza per la fascia destra (anche se sa giostrare pure sulla corsia opposta). Le caratteristiche sono un mix tra la fisicità africana (continente dal quale proviene) e la tecnica lusitana. Rapidissimo nello stretto, è letale anche in campo aperto ed ha un dribbling secco ed efficace. Arriva alla conclusione con relativa facilità ed infatti segna con regolarità, oltre a servire un buon numero di assist ai compagni. E' un giocatore estremamente interessante, con qualità innegabili ma che ha anche ampi margini di miglioramento.

E' UN GIOCATORE ADATTO ALLA JUVENTUS? - Negli ultimi anni la Juventus di Giuseppe Marotta e Fabio Paratici ha dimostrato di essere molto attenta al mercato dei giovani. I casi di Paul Pogba e Kingsley Coman sono emblematici: entrambi arrivati in bianconero a parametro zero nonostante rappresentano il top a livello giovanile. Romario Baldé corrisponde all'identikit: giovane, talentuoso e in scadenza di contratto. Si tratta, dunque, di una occasione importante. Le caratteristiche del giocatore (che andrebbe però valutato in un calcio tattico come il nostro) sono decisamente interessanti, considerando che la Juventus ha difficoltà a trovare uomini capaci di dettare il cambio di passo sulla fascia, caratteristica necessaria per far bene a livello europeo.




Commenta con Facebook