• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Cagliari > Doping, Zeman senza censure: "Esiste ancora"

Doping, Zeman senza censure: "Esiste ancora"

Dichiarazioni forti del tecnico boemo alla stampa spagnola


Immagine36.png

04/11/2014 12:10

CAGLIARI ZEMAN DOPING / CAGLIARI - Parole forti. L'allenatore del Cagliari Zdenek Zeman, intervistato dal quotidiano spagnolo 'Marca', torna a parlare senza censura alcuna dell'utilizzo di sostanze proibite nel mondo del calcio: "Credo che nel calcio si faccia ancora ricorso al doping".

Dichiarazioni importanti per uno dei veterani del mondo del calcio, che già nel 1998 lanciò il suo primo monito che sconvolse lo sport più amato dagli italiani: "Il calcio è finito in farmacia. Per vincere ad una società servono solo due persone, una esperta di farmaci e un'altra brava in matematica, che sappia far quadrare i conti".

Da lì partì un processo che vide coinvolta in prima linea la Juventus dell'epoca, nel mirino delle accuse del tecnico. Lo stesso Zeman, successivamente, commentò così il processo: "L'ho seguito con grande tristezza. (...) Se i tifosi della Juve leggessero le motivazioni della sentenza capirebbero anche loro che questa è una storia triste. Io sono un uomo di calcio e voglio che si rispettino le regole. Chi lo fa è mio amico, chi imbroglia è un mio nemico". Ora, il nuovo atto di accusa in grado di sconvolgere nuovamente il mondo del calcio.

J.T.




Commenta con Facebook