• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > > Serie A, la cronaca della nona giornata

Serie A, la cronaca della nona giornata

Calciomercato.it vi offre gli aggiornamenti dei risultati delle partite del massimo campionato


Juve in campo martedì (Getty Images)

29/10/2014 20:45

DIRETTA SERIE A NONA GIORNATA LIVE / ROMA - Dopo la vittoria del Sassuolo contro l'Empoli nell'anticipo di ieri, si gioca questa sera gran parte della nona giornata di Serie A: riflettori accessi a Genova, dopo il Genoa di Gasperini affronta la capolista Juventus, e a Roma, dove i giallorossi di Garcia vogliono trovare una vittoria che manca dal successo contro il Chievo (poi il tracollo in Champions e il pari con la Sampdoria). Sfida delicata anche per il Milan, ospite del Cagliari di Zeman, mentre il Napoli va alla ricerca di conferme a Bergamo contro l'Atalanta e l'Inter ospita la Sampdoria. Bella sfida a Firenze, con la Fiorentina che affronta l'Udinese di Stramaccioni. Ecco il quadro completo: 

ATALANTA-NAPOLI 1-1 (57' Denis; 87' Higuain)

CAGLIARI-MILAN 1-1 (24' Ibarbo; 34' Bonaventura)

FIORENTINA-UDINESE 3-0 (44', 70' Babacar, 80' Borja Valero)

GENOA-JUVENTUS 1-0 (93' Antonini)

INTER-SAMPDORIA 1-0 (90' rig. Icardi)

PALERMO-CHIEVO 1-0 (81' Rigoni)

ROMA-CESENA 2-0 (8' Destro; 81' De Rossi)

TORINO-PARMA 1-0 (10' Darmian)

CLASSIFICA: Juventus 22, Roma 19, Udinese 16, Sampdoria 16, Lazio 15, Milan 15, Napoli 14, Inter 12, Genoa 12, Verona 11, Fiorentina 10, Sassuolo 10*, Cagliari 8, Torino 8, Empoli 7*, Atalanta 7, Cesena 6, Palermo 6, Chievo 4, Parma 3. 

*Una partita in più

 

SE VUOI SCOMMETTERE SULLA SERIE A, BETFAIR OFFRE A TUTTI I NOSTRI LETTORI UN BONUS DI BENVENUTO DI 5 EURO GRATUITO E SENZA DEPOSITO PIU' UN RIMBORSO PARI AL 50% DELL'IMPORTO DELLA PRIMA GIOCATA FINO A 50 EURO, INDIPENDENTEMENTE DALL'ESITO DELLA SCOMMESSA!

E RICORDATI DI GIOCARE RESPONSABILMENTE E CHE LE SCOMESSE SONO VIETATE AI MINORI DI 18 ANNI




Commenta con Facebook