• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Serie B > Morte Ingesson, i comunicati UFFICIALI di Bari e Bologna in ricordo dello svedese

Morte Ingesson, i comunicati UFFICIALI di Bari e Bologna in ricordo dello svedese

Le due società hanno voluto commemorare così il centrocampista scomparso questa mattina


Klas Ingesson (Getty Images)

29/10/2014 12:28

BARI BOLOGNA MORTE INGESSON COMUNICATI UFFICIALI / ROMA - Il Bari e il Bologna hanno voluto ricordare Klas Ingesson, centrocampista svedese con un trascorso in Puglia dal 1995 al 1998 e in Emilia dal 1998 al 2000, tristemente scomparso questa mattina a causa di un mieloma multiplo contro cui combatteva dal 2009. Questi i comunicati ufficiali apparsi sui rispettivi siti web delle due società di Serie B:

COMUNICATO BARI - "Klas Ingesson è morto questa mattina al termine di una lunga malattia che sembrava avesse sconfitto. L’annuncio ufficiale è stato dato dal sito ufficiale della sua ultima squadra l’Elfsborg di cui è stato allenatore fino a qualche settimana fa.

Arrivò a Bari nel 1995 dopo aver giocato in Svezia, Belgio, Olanda e Inghilterra. Con la maglia biancorossa disputò tre stagioni totalizzando 94 presenze e 12 gol. Indossò anche la fascia di capitano. Per la serietà, impegno e tenacia fu subito apprezzato dalla tifoseria barese e non solo.

Dopo aver chiuso la sua carriera da calciatore proprio in Italia, nel dicembre 2010 accettò la guida tecnica dell’Under 21 dell’Elfsborg. Nel settembre 2013 passò alla prima squadra. Ha allenato in sedia a rotelle fino a quando le sue condizioni fisiche glielo hanno permesso.

La Fc Bari 1908 si unisce al dolore della famiglia e di quanti lo hanno amato e stimato".

COMUNICATO BOLOGNA - "Klas Ingesson non ce l'ha fatta. Oggi se n’è andato il nostro guerriero, che all'età di 46 anni si è arreso alla malattia. 

Il Bologna si stringe intorno ai suoi cari e piange la scomparsa di una colonna insostituibile. Riposa in pace grande Klas".

J.T.

 




Commenta con Facebook