• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Pagelle > PAGELLE E TABELLINO DI SASSUOLO-EMPOLI

PAGELLE E TABELLINO DI SASSUOLO-EMPOLI

Bene Croce e Zielinski, ma poi Berardi, Floccari e Sansone risorgono


L
Andrea Della Sala

28/10/2014 22:45

ECCO LE PAGELLE DI SASSUOLO-EMPOLI

 

SASSUOLO

Consigli 6 - Rischia, nel primo tempo, sul cross di Vecino dove non va con convinzione. Si rifà nel secondo tempo quando devia, con la punta delle dita, il tiro di Zielinski sulla traversa

Gazzola 5,5 - Ha altre caratterisitche rispetto a Vrsaljko. Non ha la sua spinta e fatica arriva sul fondo anche se serve un bel cross per Missirioli. Si limita a fare il difensore aggiunto. 

Terranova 6 - Fa bene il suo mestiere. Gli attaccanti dell'Empoli preferiscono allargarsi e così i due centrali del Sassuolo non hanno un super lavoro da svolgere. 

Acerbi 6 - Come il compagno di reparto non è costretto agli straordinari questa sera. Berardi lo trova con un corner, ma lui non ha la freddezza per trafiggere Bassi. 

Peluso 5,5 - Pucciarelli e Maccarone gli creano qualche problema di troppo quando si allargano e lo puntano. Non riesce a guadagnarsi lo spazio per andare al cross e quando ci riesce non si rende pericoloso.

Taider 6,5 - Molto pimpante in avvio di gara. Parte da interno ma si allarga spesso a destra e si rende pericoloso arrivando più volte al tiro e al cross. Si fa sorprendere sull'inserimento di Croce da cui nasce il gol dell'Empoli, ma da una delle sue incursioni sulla destra arriva l'assist per il pareggio di Missiroli.

Magnanelli 5,5 - Zielinski non lo lascia respirare e lui rimane in apnea per tutta la partita. Non ha la veocità per gestire palla nello stretto e spesso, pressato, sbaglia facili appoggi. 

Missiroli 6,5 - Scompare per alcuni tratti di gara, ma quando si inserisce in area fa sempre male. Ci prova di testa, ma colpisce Bassi. Al secondo inserimento non sbaglia, impatta la palla di Taider con l'esterno destro e rimette il risultato in parità. 

Berardi 7 - Ha un gran mancino, ma a volte si perde in inutili leziosmi, dovrebbe badare di più al sodo. Sbaglia il calcio di rigore, ma quando si abbassa a prendere palla manda sempre in porta i compagni. Ha in mente sempre l'idea giusta. Paradossalmente dopo il rigore cresce e poi trova anche il gol con un colpo di testa sul secondo palo, strameritato. (81' Biondini s.v.)

Floccari 6,5 - E' un giocatore fondamentale per la squadra di Di Francesco. Ogni volta che ha palla crea un'occasione da rete. Alla prima palla prende la traversa, alla secondo la butta dentro. Fa movimento e va a dare fastidio ai due centrali dell'Empoli. Vive un momento di grande splendore. (Dal 79' Pavoletti s.v.)

Sansone 6,5 - Fa letterlamente impazzire Hysaj. Parte da sinistra e si accentra dribblando chiunque gli si presenti davanti. Quando il Sassuolo soffre è lui a tenre in piedi la squadra. La sua velocità è devasstante. Ha qualità da vendere.

All. Di Francesco 7- Il Sassuolo va sotto, ma probabilmente non meritava. A inizio ripresa la sua squadra va in difficoltà, ma riesce a reagire e poi merita ampiamente il successo. Fa vedere un ottimo calcio. Quei tre davanti fanno divertire.

 

EMPOLI

Bassi 6 - Provvidenziale su Missiroli, impotente sui gol che subisce.

Hysaj 4,5 - Sansone è un brutto cliente: l'esterno albanese non riesce praticamente mai a fermarlo. Causa il rigore proprio su Sansone e, da lì, la sua partita peggiora ancora. Serataccia. 

Tonelli 5,5 - Floccari è un sso duro e lui non sempre riesce a contenerlo. Ci prova anche con le maniere forti, ma non riesce nell'intento. 

Rugani 5,5 - Fa benissimo fino al 60', poi crolla anche lui insieme al resto della retroguardia , con Berardi che prende il sopravvento.

Mario Rui 5 - Non capisce il ruolo di Taider che si allarga in possesso palla e gli lascia troppa libertà. Da una delle percussioni del giocatore del Sassuolo nasce il pareggio che cambia la partita. 

Vecino 6 - Aggressivo, puntuale nei raddoppi e negli inserimenti. prende un palo con una botta di destro. Nel finale si spegne la foga dell'Empoli e lui scompare dalla scena.

Valdifiori 5,5 - Prova a mettere in campo le sue geometrie, ma non trova i metri per le sue famose verticalizzazioni. Meglio in fase di interdizione che in quella di costruzione. 

Croce 6,5 - Ottimo l'inserimento sul secodo palo, si fa trovare pronto e non sbaglia siglando, a 32 anni, il primo gol in serie A. Corre ovunque, tappando qualche buco creatosi nel centrocampo dei toscani. Dà tutto. (Dal 79' Tavano sv).

Zielinski 6,5 - Devia il pallone che va sui piedi di Croce, che porta in vantaggio l'Empoli. Va in pressing su Magnanelli non lasciandoli mai il tempo di ragionare. Colpisce una traversa a inizio secondo tempo, poi cala vistosamente nel finale. La sua partita è sicuramente positiva, si sinserisce bene tra le linee e prova sempre a cercare la profondità delle punte. (Dal 69' Signorelli 5,5 - Entra nel momento in cui l'Empoli è a corti di fiato).

Pucciarelli 5,5 - Quando si allarga a destra dà molto fastidio. E' veloce e ha buona tecnica, non riesce, però, a mettere in campo il solito cinismo.  

Maccarone 5 - Non è l'attaccante che può e deve fare la differenza in questa squadra. Fa tanto movimento ma poi quando ha palla gli manca la lucidità per incidere. (Dal 66' Mchedlidze 5,5 - Entra quando l'Empoli è ormai alle corde e lui non riesce ad incidere).

All. Sarri 5,5 - Bravo a mettere in campo una squadra che ha voglia di rialzarsi dopo i 4 gol subiti dal Cagliari. Squadra corta e molto aggressiva che non lascia ripartire il Sassuolo. Peccato che l'Empoli crolli nel momento decisivo, un calo vistoso e che gli costa la sconfitta. 

Arbitro: Orsato 6 - Nessun episodio al limite. Lui si limita a non spezzettare troppo il gioco e agestire bene la gara coi cartellini. 

 

TABELLINO

SASSUOLO-EMPOLI 3-1

SASSUOLO (4-3-3): Consigli; Gazzola, Terranova, Acerbi, Peluso; Taider, Magnanelli, Missiroli; Berardi (81' Biondini), Floccari (79' Pavoletti), Sansone. A disp: Polito, Pomini, Bianco, Antei, Longhi, Chibsah, Brighi, Gliozzi, Floro Flores. All. Di Francesco

EMPOLI (4-3-1-2): Bassi; Hysaj, Tonelli, Rugani, Mario Rui; Vecino, Valdifiori, Croce (79' Tavano); Zielinski (69' Signorelli), Pucciarelli, Maccarone (66' Mchedlidze). A disp: Pugliesi, Biggeri, Laurini, Barba, Bianchetti, Moro, Laxalt, Aguirre, Rovini. All. Sarri

Arbitro: Orsato

Marcatori: 18' Croce (E), 56' Missiroli (S), 61' Floccari (S), 73' Berardi (S)

Ammoniti: 19' Vecino (E), 27' Maccarone (E), 44' Taider (S), 75' Tonelli (E)

Espulsi

 

 

 

 




Commenta con Facebook