• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Milan > Calciomercato Milan, il QPR offre Taarabt per gennaio

Calciomercato Milan, il QPR offre Taarabt per gennaio

Il talento marocchino non rientra più nei piani del club londinese, disposto a lasciarlo partire


Adel Taarabt al Milan ©Getty Images
Matteo Zappalà (@matteobegbie)

27/10/2014 15:49

CALCIOMERCATO MILAN QUEENS PARK RANGERS TAARABT / LONDRA (Inghilterra) - Tra il talento dei Queens Park Rangers Adel Taarabt e il calciomercato Milan c'è ormai una telenovela senza fine. Colpo di mercato dei rossoneri nel gennaio scorso, il marocchino sarebbe pronto a tornare a Milano nella prossima sessione invernale, con il benestare del QPR che sarebbe pronto a lasciarlo partire senza troppe complicazioni.

L'IMPATTO NEL MILAN DI SEEDORF - Arrivato a gennaio 2014 nel Milan allenato da Clarence Seedorf in prestito con diritto di riscatto, Adel Taarabt ha avuto un grande impatto nella Serie A. Emblematica la sua rete al debutto nel nostro campionato contro il Napoli, seguita da altre importanti prestazioni per un ruolino complessivo di 14 presenze e 4 gol.

IL MANCATO RISCATTO - Nonostante le buone prove sul campo, a lasciare dubbiosa la dirigenza del Milan riguardo al riscatto di Taarabt è stata la vita notturna del giocatore, protagonista, a quanto pare, di qualche serata di troppo in discoteca. Anche la richiesta del QPR, fermo a 5 milioni di euro per sbloccare la trattativa, non ha aiutato la compagine rossonera a concludere l'affare. Adriano Galliani ci ha provato fino all'ultimo a far tornare il talento marocchino a Milano in agosto, ma Filippo Inzaghi ha sempre specificato di volere un giocatore tatticamente diverso per la sua formazione.

LA POLEMICA CON REDKNAPP E L'AUMENTO DI PESO - Taarabt resta quindi in Inghilterra, ma complice anche la voglia di tornare in Italia non si allena con la dovuta costanza. Rimane in ritardo di condizione e, addirittura in sovrappeso. Nasce così una lunga polemica con il tecnico dei Queens Park Rangers Harry Redknapp.

IL RITORNO DI FIAMMA - Il rapporto tra Taarabt e il QPR appare ormai definitivamente deteriorato, tanto che, secondo quanto riportato dai tabloid inglesi, in particolare 'People', ora sarebbe il club londinese a bussare alla porta del Milan per proporre la cessione del giocatore. Un affare piuttosto ghiotto per la mente dietro al mercato Milan Adriano Galliani, che potrebbe riportare Taarabt a Milano a costo zero o quasi. Riuscirà il talento marocchino ad adattarsi alla disciplina e alle idee di gioco di Filippo Inzaghi? Potremmo scoprirlo a partire da gennaio.




Commenta con Facebook