• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Udinese > Udinese-Atalanta, Stramaccioni: "Muriel ci tornerà utile. Su Moratti..."

Udinese-Atalanta, Stramaccioni: "Muriel ci tornerà utile. Su Moratti..."

Il tecnico dei friulani vuole dimenticare la sconfitta di Torino e ripartire


Andrea Stramaccioni (Getty Images)

25/10/2014 13:39

UDINESE ATALANTA STRAMACCIONI / UDINE - Andrea Stramaccioni, nella consueta conferenza stampa pre-gara ha toccato diversi temi, ecco di seguito le parole del tecnico dei friulani: "Della gara di Torino se ne è parlato fin troppo secondo me. Loro hanno giocato bene ed hanno sfruttato i nostri punti deboli, noi potevao pareggiare, ma non ci siamo riusciti, credo sia giunto il momento di voltare pagina. Muriel purtroppo ha subito tanti infortuni fastidiosi, ma ora è pienamente recuperato e sarà utile nelle prossime gare. Stiamo lavorando molto per far crescere la squadra nelle due fasi e una volta trovata la quadratura potremmo vedere in campo contemporaneamente Di Natale e Murile. L'Atalanta è una squadra molto forte, ha degli esterni velocissimi e con Maxi Moralez e D'Alessandro può metterci in difficoltà, colgo l'occasione inoltre per fare i miei personali auguri di veloce guarigione ad Estigarribia che purtroppo non sarà del match. Sono molto felice dell'aria che si respira nel gruppo, stiamo facendo un ottimo campionato e tolte Juve e Roma, la Serie A di quest'anno è davvero molto equilibrata."

MORATTI - Al tecnico è stato poi chiesto anche di esprimere un proprio pensiero su Moratti: "Su Moratti ritengo di non avere nulla da dire, ora sono l'allenatore dell'Udinese e non mi interesso più delle vicende dell'Inter".

A.R.




Commenta con Facebook