• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Atalanta > Atalanta, Denis: "Gesto inqualificabile, ma non ce l'avevo col mister"

Atalanta, Denis: "Gesto inqualificabile, ma non ce l'avevo col mister"

L'attaccante orobico si scusa pubblicamente con i tifosi per la reazione di domenica scorsa


German Denis (Getty Images)

25/10/2014 13:25

ATALANTA GERMAN DENIS SCUSE TIFOSI / BERGAMO - L'attaccante nerazzurro German Denis ha deciso di scusarsi pubblicamente con i propri supporters per il comportamente inqualificabile avuto in seguito ad una sostituzione nell'ultimo match casalingo dell'Atalanta. L'argentino aveva infatti calciato una bottiglietta presente a bordo campo prima di sedersi in panchina. Queste le parole del giocatore riportate da 'sport.virgilio.it': "Il gesto è stato molto brutto, mi sono già chiarito con i miei compagni nello spogliatoio, ma ci tenevo a chiedere scusa anche a tutti i tifosi e agli appassionati di calcio. In quel momento ero molto amareggiato con me stesso perché non riuscivo a segnare e far vincere la mia squadra. Ci tengo a precisare che la reazione non era contro nessuno, ne tantomeno contro il mister".

A.R.




Commenta con Facebook