• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Napoli > Napoli-Verona, Benitez: "Scritte cose non vere sul post Berna. Callejon tra i migliori degli ultimi

Napoli-Verona, Benitez: "Scritte cose non vere sul post Berna. Callejon tra i migliori degli ultimi 20 anni"

L'allenatore azzurro in conferenza stampa presenta la sfida del 'San Paolo'


Rafa Benitez (Getty Images)
Lorenzo Polimanti (@oldpoli)

25/10/2014 12:50

NAPOLI VERONA CONFERENZA STAMPA BENITEZ / NAPOLI - In cerca di riscatto. Il Napoli torna a casa, nel suo 'San Paolo' per provare a ripartire contro il Verona dopo la sconfitta in Europa League sul campo dello Young Boys. Ecco le parole del tecnico azzurro Rafael Benitez nella conferenza stampa della vigilia.

MOMENTO - "Manca la tranquillità per ribaltare le partite. Dopo tre vittorie di fila, il pareggio a 'San Siro' al 93' e la sconfitta in Europa League arrivata dopo due vittorie è esagerato chiedere se è la strada giusta. Mi sembra eccessivo. Sono qui per dare una mentalità ed una struttura per andare a vincere. Siamo ancora in corsa su quattro fronti e possiamo fare bene dappertutto. Dobbiamo continuare a fare come nel secondo tempo con l'Inter.  Non possiamo considerare determinante la sconfitta di Berna e buttare tutta una stagione. L'unica possibilità che ha il Napoli per ridurre il gap con le altre realtà è giocare per vincere con un gioco offensivo".

ROSA - "Tutte le squadre hanno difetti. La nostra non ha ancora ritrovato la condizione dello scorso anno. Tanti nostri giocatori devono ancora recuperare la forma della passata stagione, quando hanno dimostrato tutto il loro valore. Abbiamo una buona rosa. Hamsik e Higuain torneranno a fare gol e Callejon è uno dei migliori giocatori arrivati in Italia negli ultimi 20 anni. Se la società vuole migliorare deve migliorare le strutture. Ma non lo dico per me, lo dico per il Napoli".

DE LAURENTIIS - "C'è un ottimo rapporto con il presidente. Parliamo tanto, ci sentiamo sempre. E sa di essere sempre il benvenuto quando vuole venire".

TURNOVER - "Per me l'Europa League è molto importante, ma il turnover è fondamentale. Siamo in corsa su quattro fronti e se vogliamo arrivare in fondo dobbiamo fare qualche cambio. Dobbiamo sfruttare la rosa per arrivare a prendere un trofeo o qualcosa di importante".

VERONA - "Sappiamo che domani darà tutto contro di noi. Scenderanno in campo per dare il massimo e noi, lo ripeto, dovremo essere tutti insieme, uniti, spalla a spalla- E' una squadra tosta e sarà difficile".

CONTESTAZIONE - "I tifosi sanno che quello che è stato scritto sul post Berna è falso. Hanno parlato di vetri rotti e di uno scenario assolutamente non vero. I tifosi non hanno dubbi sul mio attaccamento alla città e soprattutto a vincere partite anche per loro. Si è esagerato tantissimo".




Commenta con Facebook