• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Sampdoria > Sampdoria, Okaka: "Qui mi sento bene. Roma? Ci vuole più pazienza con i giovani"

Sampdoria, Okaka: "Qui mi sento bene. Roma? Ci vuole più pazienza con i giovani"

L'attaccante blucerchiato sfida il suo passato domani a 'Marassi'


Stefano Okaka (Getty Images)

24/10/2014 08:59

SAMPDORIA OKAKA ROMA NAZIONALE FERRERO / GENOVA - Stefano Okaka contro il suo passato. L'attaccante della Sampdoria, che domani affronterà la Roma, ai microfoni del 'Corriere dello Sport' racconta: "Mi trovo molto bene qui. Sono arrivato a febbraio e mi sono inserito subito alla grande in questo contesto ed in questa città. L'alluvione mi ha colpito molto e abbiamo fatto una raccolta fondi nello spogliatoio. Sono contento di ritrovare Totti e De Rossi, ho vissuto momenti bellissimi con loro. Sono grato alla Roma, ma in squadre così c'è una grande aspettativa. Hanno bisogno di giocatori pronti e questo porta a non aspettare la crescita dei giovani. Quando esci dal settore giovanile della Roma la gente si aspetta che appena arrivi in prima squadra la porti a vincere la Champions. Ma non è così, di Totti e De Rossi ne esistono due al mondo".

Okaka poi conclude: "Nazionale? Penso a fare bene. Se arriva la convocazione bene, altrimenti non ci perdo il sonno. La Samp sta facendo qualcosa di straordinario, ma all'Europa non ci pensiamo. Un passo alla volta, intanto rimaniamo nella parte sinistra. Ferrero? Ora lo vedo più determinato e concreto, ha capito che può togliersi grandi soddisfazioni".

L.P.




Commenta con Facebook