• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Torino > Torino-Helsinki, Ventura: "Per noi l'Europa è una gratificazione"

Torino-Helsinki, Ventura: "Per noi l'Europa è una gratificazione"

Il tecnico ha commentato la vittoria dell''Olimpico'


Giampiero Ventura (Getty Images)

23/10/2014 23:18

TORINO HELSINKI VENTURA / TORINO – Ventura ha commentato la vittoria contro l'Helsinki che permette ai granata di essere primi nel girone: "Volevamo fare risultato e lo abbiamo ottenuto attraverso la logica, spendendo poche energie e meritando questi tre punti. Il girone è ancora aperto, ci sono 3 partite da giocare ma lo spirito è quello giusto. Più del risultato oggi contava l'atteggiamento e per quello che si è visto in campo possiamo ritenerci soddisfatti. Non so cosa faremo quest'anno, ma sicuramente stiamo seminando per il futuro del Torino: abbiamo giovani di qualità che hanno voglia di mettersi in discussione. Per molti l'Europa League è un fastidio, per noi invece è una gratificazione. Il mio gruppo sta facendo cose importanti, mi riferisco a tutti quelli che hanno giocato per questo club negli ultimi tre anni - le parole del tecnico a 'Mediaset' -  Amauri? Sono felice per il suo gol, sta lavorando con voglia ed impegno. Tutti, me compreso, abbiamo margini di miglioramento. Cerci e Immobile? Per me è stata una soddisfazione 'guidarli' verso il Mondiale, cosi come quella di aver fatto esordire in Serie A Bonucci e Ranocchia finiti poi in Nazionale: per me conta essere una componente in grado di incidere nella società e visti i 27.000 spettatori sugli spalti per la partita di agosto credo di avere avuto le giuste gratificazioni.

M.F.




Commenta con Facebook