• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Champions league > Roma-Bayern Monaco, Benatia: "I fischi non mi preoccupano. Totti è il capo"

Roma-Bayern Monaco, Benatia: "I fischi non mi preoccupano. Totti è il capo"

Il difensore marocchino torna all'Olimpico per la prima volta da avversario


Mehdi Benatia (Getty Images)
Stefano D'Alessio (Twitter: @SDAlessio)

21/10/2014 10:50

CHAMPIONS LEAGUE ROMA-BAYERN MONACO INTERVISTA BENATIA / MONACO DI BAVIERA (Germania) - A poche ore dalla partita di Champions League tra Roma e Bayern Monaco, Mehdi Benatia ha rilasciato alcune dichiarazioni al sito ufficiale della 'Bundesliga': "Quando sono arrivato al Bayern ero sicuro che avremmo incontrato la Roma. E così è stato. Tornare mi rende felice, sarà l'occasione per me di vedere di nuovo tanti miei amici come Pjanic, De Rossi e Totti. I tifosi della Roma potrebbero accogliermi coi fischi, ma questo non mi preoccupa. So che ho sempre dato il mio meglio per la maglia giallorossa. Per me personalmente è una gara speciale di sicuro".

TOTTI - "Ci sono molti giocatori che hanno bisogno di attenzioni, ma è chiaro che Totti è il capo. Anche se ha 38 anni, ha dalla sua l'esperienza, le sue capacità tecniche e il suo gioco intelligente". 

SENSAZIONI - "La Roma è davvero una buona squadra ed è imprevedibile. Sappiamo quanto sia difficile all'Olimpico, ma io sono ottimista”.




Commenta con Facebook