• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Inter > Calciomercato Inter, società 'spaccata' su Mazzarri. E lui: "Avanti così!"

Calciomercato Inter, società 'spaccata' su Mazzarri. E lui: "Avanti così!"

L'allenatore sprona i giocatori, perplessi per le parole di Moratti


Walter Mazzarri (Getty Images)
Stefano D'Alessio (Twitter: @SDAlessio)

21/10/2014 07:47

CALCIOMERCATO INTER MAZZARRI AI GIOCATORI 'AVANTI COSI'' MORATTI THOHIR / MILANO - Il pareggio colto in extremis contro il Napoli domenica sera, grazie alla rete di Hernanes nei minuti di recupero, ha 'salvato' Walter Mazzarri solo per poche ore.

Ci ha pensato l'ex presidente dell'Inter Massimo Moratti, all'indomani della partita, a gettare benzina sul fuoco sulle voci di un possibile esonero dell'allenatore livornese: "Ieri la squadra è andata meglio rispetto alle ultime uscite, mostrando orgoglio e determinazione. Mazzarri? Vediamo: con il Napoli ho visto una buona reazione ma il calcio è crudele e pragmatico, dipende dai risultati. La prossima gara è quella che conta. Se ci fosse una decrescita sarebbero guai. Se io lo avrei esonerato? Sono un pessimo esempio, ho mandato via un allenatore che aveva vinto il campionato due giorni prima...".

Secondo quanto scrive oggi il 'Corriere dello Sport', le parole di Moratti hanno spiazzato e lasciato perplesso più di un giocatore interista. Ieri mattina, il gruppo ha ascoltato anche il consueto discorso di Walter Mazzarri alla ripresa degli allenamenti: "E' questa l'Inter che voglio, non possiamo fermarci. Pretendo la stessa intensità, la stessa grinta e la stessa voglia anche nei prossimi incontri".

Intanto il presidente Erick Thohir, nonostante il consiglio neanche tanto velato di Moratti, sembra convinto a dare ancora fiducia al tecnico livornese.

 

Entra a far parte della nostra cerchia, clicca G+




Commenta con Facebook