• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Inghilterra > Punto Premier League, risultati e classifica ottava giornata

Punto Premier League, risultati e classifica ottava giornata

Vola il Chelsea, Aguero lancia il City ed il Southampton ne fa otto


Sergio Aguero (getty images)
Lorenzo Polimanti (@oldpoli)

20/10/2014 18:20

PUNTO PREMIER LEAGUE RISULTATI CLASSIFICA OTTAVA GIORNATA CHELSEA MANCHESTER CITY SOUTHAMPTON LIVERPOOL / LONDRA (Inghilterra) - Sette vittorie su otto incontri e terzo successo consecutivo: questi i numeri di un avvio da record per il Chelsea di José Mourinho, sempre più capolista in questa Premier League 2014/2015. Con il Crystal Palace apre Oscar su punizione, poi in tre minuti le espulsioni di Azpilicueta da una parte e di Delaney dall'altra. Nella ripresa Fabregas sigla il 2-0 al termine di un fantastico doppio triangolo e nel finale Campbell riduce il passivo, ma è troppo tardi. All''Etihad Stadium', invece, uno spettacolare Sergio Aguero firma un poker e diventa il miglior marcatore della storia del Manchester City in Premier scavalcando Carlos Tevez. Gara vibrante con quattro rigori in totale, tra cui due trasformati ed uno sbagliato sia dal 'Kun' da una parte che da Soldado per gli 'Spurs' sul 2-1. Il Southampton a valanga sul Sunderland con un incredibile 8-0, propiziato da due autoreti e dalla doppietta di Graziano Pellè, al sesto centro in campionato. Consolidato il terzo posto, a più 3 dal West Ham, che batte 3-1 il Burnley in trasferta, e dal Liverpool, vittorioso sul campo del fanalino di coda Qpr con un finale da thriller: Balotelli sbaglia di tutto ed i padroni di casa fanno la partita, ma l'autorete di Dunne porta in vantaggio i 'Reds' che si fanno raggiungere da Vargas all'87' prima dell'1-2 di Coutinho al 91'. Un minuto dopo di nuovo pari con la doppietta di Vargas, ma al 95' l'incredibile autogol di Caulker fissa il punteggio sul 2-3 finale. Sanchez illude l'Arsenal che poi va sotto con l'Hull con le reti di Diame e Hernandez, ma Welbeck allo scadere fa 2-2. L'Everton regola l'Aston Villa con un secco 3-0, lo Stoke batte 2-1 lo Swansea in rimonta ed Obertan regala la prima vittoria in campionato al Newcastle. Stasera, infine, West Bromwich Albion-Manchester United chiude il programma dell'ottava giornata. 


RISULTATI

Manchester City-Tottenham 4-1: 13' Aguero (M), 15' Eriksen (T), 20' rig. Aguero (M), 68' rig. Aguero (M), 75' Aguero (M).

Arsenal-Hull 2-2: 13' Sanchez (A), 17' Diame (H), 46' Hernandez (H), 91' Welbeck (A).

Burnley-West Ham 1-3: 49' Sakho (W), 54' Valencia (W), 60' Boyed (B), 70' Cole (W).

Crystal Palace-Chelsea 1-2: 6' Oscar (C), 51' Fabregas (C), 90' Campbell (CP).

Everton-Aston Villa 3-0: 18' Jagielka, 48' Lukaku, 76' Coleman.

Newcastle-Leicester 1-0: 71' Obertan.

Southampton-Sunderland 8-0: 12' autogol Vergini, 18' Pellè, 37' Cork, 63' autogol Bridcutt, 69' Pellè, 78' Tadic, 79' Wanyama, 86' Mane.

Qpr-Liverpool 2-3: 67' autogol Dunne (L), 87' Vargas (Q), 91' Coutinho (L), 92' Vargas (Q), 95' autogol Caulker (L). 

Stoke-Swansea 2-1: 34' rig. Bony (S), 43' rig. Adam (St), 76' Walters (St).

West Bromwich Albion-Manchester United questa sera ore 21.

CLASSIFICA

Chelsea 22, Manchester City 17, Southampton 16, West Ham 13, Liverpool 13, Manchester United 11*, Arsenal 11, Swansea 11, Tottenham 11, Stoke 11, Hull 10, Aston Villa 10, Everton 9, Leicester 9, West Bromwich Albion 8*, Crystal Palace 8, Sunderland 8, Newcastle 7, Burnley 4, Qpr 4.

*Una partita in meno




Commenta con Facebook