• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Francia > Punto Ligue 1, risultati e classifica decima giornata

Punto Ligue 1, risultati e classifica decima giornata

Gignac ed il Marsiglia non si fermano più. Il Psg torna a vincere


Bielsa © Getty Images
Lorenzo Polimanti (@oldpoli)

20/10/2014 17:30

PUNTO LIGUE 1 RISULTATI CLASSIFICA DECIMA GIORNATA MARSIGLIA PSG / PARIGI (Francia) - E' sempre più dominio Marsiglia nella Ligue 1 2014/2015. Gli uomini di Marcelo Bielsa incantano e centrano l'ottavo successo consecutivo. A cadere, questa volta, è il Tolosa, annichilito dalla prestazione dell'OM che passa grazie alla rete di N'Koulou ed al decimo centro stagionale del capocannoniere Gignac, arrivato a coronamento di una splendida azione offensiva. Dietro tiene il passo il Psg che, nonostante le numerose assenze eccellenti, torna al successo nell'anticipo del venerdì sul campo del fanalino di coda Lens: i padroni di casa spaventano i parigini con il contropiede fulminante di Coulibaly, poi i parigini ribaltano il risultato con Cabaye, al primo gol in campionato, e lo splendido pallonetto di Maxwell che da oltre 30 metri approfitta della pessima uscita del portiere Riou. Poi le polemiche: Gabmin viene espulso e Cavani trasforma il rigore dell'1-3, ma l'arbitro lo ammonisce per aver mimato un fucile nei confronti della curva dei tifosi avversari. L'uruguaiano tenta di spiegare che si tratta della sua solita esultanza, ma arriva anche il secondo giallo e l'espulsione. Nel finale espulso anche Le Moigne. Acciuffato il secondo posto, con il Bordeaux che non va oltre l'1-1 contro il Caen: il vantaggio lo sigla Diabate su rigore, ma Bazile trova il pari con la complicità del portiere Carrasso. Grande prova del Lione che annienta il Montpellier con un netto 5-1, trascinati da Gourcuff (doppietta) ed un super Lacazette, protagonista con due gol e due assist. Il Saint-Etienne torna al successo dopo due sconfitte consecutive e supera di misura il Lorient con Lemoine, mentre il Monaco, per la prima volta in stagione, segna due reti e batte l'Evian. Cade a sorpresa il Lille, che in casa si arrende al Guingamp penultimo, reduce da quattro sconfitte di fila in campionato. Pareggiano Metz-Rennes (0-0) e Nantes-Reims (1-1), mentre il Bastia batte il Nizza in trasferta dopo vent'anni in una sfida infuocata, terminata con scontri e tensioni in campo e sugli spalti per l'ingresso del terzo portiere ospite Jean-Louis Leca con la bandiera della Corsica, bandita dallo stadio vista la forte rivalità che da anni esiste tra le due formazioni dopo i movimenti per l'indipendenza corsa degli anni '70.

RISULTATI

Lens-Psg 1-3: 10' Coulibaly (L), 28' Cabaye (P), 34' Maxwell (P), 55' rig. Cavani (P).

Lorient-Saint Etienne 0-1: 87' Lemoine.

Lille-Guingamp 1-2: 46' Beavue (G), 57' Schwartz (G), 78' Mavuba (L).

Metz-Rennes 0-0.

Monaco-Evian 2-0: 2' rig. Moutinho, 70' Ferreira-Carrasco.

Nantes-Reims 1-1: 13' Audel (N), 58' Diego (R).

Nizza-Bastia 0-1: 51' Ayite.

Marsiglia-Tolosa 2-0: 20' N'Koulou, 35' Gignac.

Bordeaux-Caen 1-1: 22' rig. Diabate (B), 77' Bazile (C).

Lione-Montpellier 5-1: 36' Gourcuff (L), 38' Fekir (L), 47' Gourcuff (L), 54' Tiene (M), 82' Lacazette (L), 88' Malbranque (L).

CLASSIFICA

Marsiglia 25, Paris Saint-Germain 18, Bordeaux 18, Lione 17, Saint-Etienne 17, Nantes 16, Metz 15, Lille 15, Tolosa 14, Monaco 14, Montpellier 14, Nizza 14, Rennes 12, Reims 11, Lorient 10, Bastia 10, Evian 10, Caen 9, Guingamp 9, Lens 8.

 




Commenta con Facebook