• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Milan > Calciomercato Milan, Galliani: "Khedira guadagna troppo. Honda e Torres..."

Calciomercato Milan, Galliani: "Khedira guadagna troppo. Honda e Torres..."

L'amministratore delegato dei rossoneri ha fatto il punto anche sul campionato


Adriano Galliani ©Getty Images
Bruno De Santis (@Bruno_De_Santis)

20/10/2014 15:44

CALCIOMERCATO MILAN GALLIANI KHEDIRA INZAGHI / MILANO – E’ un Galliani soddisfatto quello che parla a margine dell’assemblea della Lega Serie A: l’amministratore delegato rossonero si gode il successo con il Verona e fa il punto sul calciomercato Milan.

Prima però affronta il tema campionato, con i rossoneri al quarto posto in classifica dopo la vittoria per 3-0 al 'Bentegodi' con il giapponese Honda protagonista assoluto con una doppietta: “Sono soddisfatto e lo è anche Inzaghi: quest’anno si è subito percepita un’atmosfera diversa. Honda ha avuto bisogno di un po’ di tempo per ambientarsi e ora sta facendo un grande campionato. Ora anche Torres ha bisogno di tempo per ambientarsi. Inzaghi è stato bravo a schierare la squadra in un certo modo: le sue qualità si capiscono dal gioco e dai gol fatti. El Shaarawy è uno dei nostri gioielli.

BERLUSCONI - “Anche Berlusconi è soddisfatto, del gioco e dei risultati. La sua passione e vicinanza è uno degli elementi dei successi del Milan. La squadra fa quello che dice? Si è trattata di una battuta, ma c’è coesione assoluta”.

CALCIOMERCATO – “Ho le idee chiare: so quello che devo fare e dove intervenire a gennaio, ma non lo dico. Suso è un calciatore in scadenza e dovrà decidere se restare dov’è, oppure cambiare squadra: vedremo a gennaio”. Altro calciatore accostato al Milan per il calciomercato di gennaio è Khedira, in scadenza di contratto con il Real Madrid e dato per vicino alla firma con l'Arsenal: “Andrebbe bene alla nostra società – afferma Galliani -, ma ha un difetto: guadagna troppo e ha anche aspettative di ingaggio importanti. Cessioni? Stiamo valutando come società la possibilità di cedere qualche calciatore: certo se loro non vogliono, non possiamo farci nulla. Attualmente abbiamo una rosa di 28 calciatori e non ci sono fuori rosa: forse ci sono un paio di elementi in eccesso”. 




Commenta con Facebook