• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Primo Piano > Inter-Napoli, Ausilio: "Mazzarri è 'sfatto'. Più di così era difficile chiedere"

Inter-Napoli, Ausilio: "Mazzarri è 'sfatto'. Più di così era difficile chiedere"

Il direttore sportivo nerazzurro ha parlato al termine della gara contro i partenopei


Walter Mazzarri ©Getty Images
Matteo Zappalà (twitter @MattZappa88)

19/10/2014 23:10

INTER-NAPOLI AUSILIO MAZZARRI / MILANO - Intervistato da 'Sky' al termine della gara tra Inter e Napoli, il direttore sportivo nerazzurro ha parlato del rocambolesco pareggio di questa sera. "Mazzarri non aveva più energie, era 'sfatto'. Era una partita che significava molto per lui e si scusa. Era stanco, privo di energie. Settimana prossima avrà modo di raccontare la sua visione della partita, poi è stato anche espulso. Abbiamo giocato con il cuore e alla grande dal punto di vista tattico e tecnico. Credo ci sia stata una sola squadra nel primo tempo, poi nel secondo tempo è naturale che venga fuori una grande squadra come quella del Napoli. Il finale è stato un po' in stile calcio inglese. Il futuro di Mazzarri? La squadra oggi ha dimostrato che c'è unità di intenti e siamo tutti coesi per ripartire. Vidic? Non si può giudicare un giocatore di questo livello da un errore. Tra l'altro ha fatto anche un grande recupero poco dopo. Non dimentichiamoci, inoltre, che oggi eravamo in emergenza sulle fasce anche a seguito delle partite delle nazionali. Più di così non potevamo chiedere".




Commenta con Facebook