• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Fiorentina > Fiorentina, Della Valle: "I giocatori pensino a vincere e non a firmare i contratti"

Fiorentina, Della Valle: "I giocatori pensino a vincere e non a firmare i contratti"

Il patron viola punge dopo la sconfitta interna contro la Lazio


Andrea Della Valle ©Getty Images

19/10/2014 19:25

CALCIOMERCATO FIORENTINA DELLA VALLE MUTU NETO/ FIRENZE - Il patron della Fiorentina Andrea Della Valle ha rilasciato delle dichirazioni pungenti dopo la sconfitta interna contro la Lazio, riferendosi a qualche giocatore viola reo di pensare più alla situazione contrattuale che al campo: "Venivamo  da una grande prestazione ma oggi è andata male, magari qualche giocatore si concentrerà di più su queste questioni e meno sui rinnovi. Ora pensino a vincere e non a firmare i contratti"

ROSSI E GOMEZ - "Giuseppe Rossi ora è in America e dovrebbe tornare a metà novembre - ha dichiarato Della Valle ai microfoni di 'Radio Blu' - Intanto mi dicono che Mario Gomez rientrerà in breve tempo".

MUTU E NETO - "Ritorno di Mutu a Firenze? Non è una cosa fattibile, c'è stato un errore tra la Federazione indiane e il Pune che non ci riguarda direttamente. Neto? Sono conento delle sue parole, ora dobbiamo capire se ha voglia di restare a Firenze".

S.F.




Commenta con Facebook