• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Milan > Verona-Milan, Abbiati: "Il gruppo è importante. Ecco perché sono rimasto"

Verona-Milan, Abbiati: "Il gruppo è importante. Ecco perché sono rimasto"

Il portiere rossonero ha parlato dopo la vittoria sul Verona


Christian Abbiati ©Getty Images

19/10/2014 17:38

CALCIO SERIE A VERONA MILAN ABBIATI / VERONA- E' un Christian Abbiati sereno quello che si presenta ai microfoni di 'Sky Sport' dopo la vittoria del Milan sul campo del Verona. Queste le sue parole: "Io e Toni siamo i vecchietti della Serie A, più si invecchia più si migliore. Inzaghi e il gruppo sono le cose più importanti della squadra. La strada è quella giusta, stiamo facendo un buon lavoro. Abbiamo sofferto negli ultimi minuti ma l'importante era vincere in un campo difficile. Io sono milanista e sono tanti anni che sono quasi. A 38 anni cambiare squadra è impossibile, non mi ci vedo con un'altra maglia a questo punto della mia carriera. Quando è arrivato Diego Lopez ho voluto dimostrare alla squadra di voler bene il del gruppo non di me stesso. Quando siamo io e lui do del 'tu' ad Inzaghi, altrimenti gli do del 'lei'".

M.Fu.




Commenta con Facebook